Come fare le ciambelle americane

di Redazione 0

Preparare le famose ciambelle americane in casa non è poi così difficile. Chi di voi non ha mai sbavato dietro un donut, magari ricoperto con una di quelle glasse ricche ed accattivanti che solitamente li rivestono rendendoli ancora più irresistibili? Questa è la ricetta che vi permetterà di preparare questi morbidi e allettanti dolcetti fritti senza alcuna difficoltà ed ottenendo il risultato desiderato, utilizzando dei comuni ingredienti presenti in tutte le cucine.

ciambelle americane

 


Realizzarli non è veloce ma tutto sommato non richiede grandi abilità, solo un po’ di pazienza che, chi decida di cimentarsi nella realizzazione dei lievitati in genere, deve mettere preventivamente in conto. Le ciambelle, una volta lievitate, vanno fritte in abbondante olio di semi fino a doratura, quindi scolate su carta assorbente e tamponate per fare assorbire l’unto in eccesso che vi permetterà dopo di poterli glassare senza disastri di sorta. A questo proposito provate anche le ciambelle fritte come quelle del bar, le ciambelle al forno dolci e le ciambelle fritte con il Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>