Come fare le ciambelle al forno dolci

di Ishtar 1



Le ciambelle al forno dolci rappresentano una golosa tentazione agli occhi non solo dei bambini, ma anche degli adulti. Non sono altro che delle soffici e leggere ciambelle di pasta lievitata che, a differenza di quelle classiche fritte, hanno una serie di vantaggi. Innanzitutto, il fatto di cuocerle in forno fa si che risultino più digeribili e meno caloriche, con il valore aggiunto di non “profumare” per ore di frittura. Per chi odi friggere come me, poi, risultano veramente ideali quando si abbia voglia di preparare qualcosa di goloso.

Ciambelle al forno dolci


Ingredienti

230 ml latte | 60 gr. zucchero semolato | 1 uovo | 450 gr. farina 00 | 7 gr. lievito di birra | 100 gr. burro morbido | vaniglia | sale

Preparazione

  Versare nella planetaria l'uovo, lo zucchero, il latte, il sale e la vaniglia. lavorare bene il tutto quindi unire il lievito sbriciolato e metà della farina. Inserire il gancio o impastare a mano a lungo ed energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

  Unire poco alla volta anche il burro a pezzetti ed il resto della farina. L'impasto risulterà abbastanza appiccicoso ma continuare a impastare unendo, se necessario, pochissima farina. Fare lievitare fino a che l’impasto non sarà raddoppiato.

  Riprendere l'impasto e sgonfiarlolavorandolo delicatamente. Stenderlo ad uno spessore di 1 cm e ricavare le ciambelle con annesso foro al centro. Porle su una teglia ricoperta da carta forno e fare lievitare 1 ora.

  Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 15/20 minuti.

 

Ottime a colazione, perfette se inzuppate nel latte, sono ideali anche per la merenda. Possono essere gustate semplicemente spolverate di zucchero a velo o ricoperte con diversi tipi di glassa. Quella di zucchero, alla quale unire i più svariati coloranti alimentari, o il cioccolato fuso, fondente o bianco, per i più golosi. Possono essere servite altresì in occasione di una festa o di un buffet. La lunga e lenta lievitazione contribuisce ad ottenere una sofficità che si mantiene anche per più giorni. Provate i donuts ripieni con glassa e i donuts al forno, nella versione leggera.

Commenti (1)

  1. Il lievito di birra è secco (cioè in bustina) oppure fresco (cioè in cubetto)? Saluti e grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>