Cheesecake alla zucca

di Ishtar 0



Autunno, tempo di ortaggi che adoro: potevo non preparare la cheesecake alla zucca? Contrariamente a quanto possiate pensare non si tratta di una torta salata, ma di un dolce da leccarsi i baffi, esattamente come la sua variante al cioccolato. Ho sentito molto parlare della cheesecake alla zucca di Valentina Gigli, ricetta che ho segnato e riproporrò più avanti, ma oggi vorrei suggerirvi questa versione, semplice ma capace di stupire (con me l’ha fatto).

Cheesecake alla zucca


Ingredienti

200 g di biscotti digestive | 100 gr di burro | 250 g di polpa di zucca | 500 gr di philadelphia | 200 ml di panna fresca liquida | 2 uova | 1 cucchiaino di cannella | 1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione

  Tritare finemente i biscotti digestive nel mixer quindi mescolarli con il burro fuso e freddo ed ottenuto un composto omogeneo trasferirlo sul fondo di una tortiera con apertura a cerniera pressando bene. Porre in frigo.

  Fare cuocere la zucca a pezzetti in pentola fino a quando risulta tenera quindi schiacciarla.

  Trasferirla nel mixer con il Philadelphia, lo zucchero e frullare quindi unire anche il succo di limone, la cannella ed il sale. Amalgamare infine le uova, una alla volta, e la panna montata.

  Versare sulla base di biscotti e fare cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

La cheesecake di zucca, realizzabile anche con il Bimby ma che io non ho voluto utilizzare, è perfetta come dolce di fine pasto o anche per merenda. Potrete servirla con un ciuffo di panna montata spolverata con della cannella in polvere. Altra variante che mi piacerebbe molto provare è la cheesecake alla zucca e ricotta, che ho intenzione di sostituire la prossima volta al philadelphia… vi farò sapere. Per il resto nulla da aggiungere se non il consiglio di approfittare dei prodotti di stagione per cimentarvi nell’impresa. Provate anche:

Cheesecake alla zucca nel bicchiere

Torta di zucca e noci per Halloween

Torta di zucca senza glutine con cannella, zenzero e noce moscata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>