Ananas meringato, un dessert alla frutta dalla Prova del Cuoco

di Ishtar 0



Spesso quando organizzo una cena, ho già in mente fin da subito quale sarà il dolce che preparerò, anzi addirittura spesso mi trovo a costruire l’intero menù in base al dolce finale. Però ci sono le volte in cui, considerati anche gli ospiti, ad esempio chi non ama  la cioccolata, chi le creme o chi i dolci troppo ricchi, entro in crisi. E di solito un dolce a base di frutta è la soluzione ottimale. Spesso la sottovaluto perchè non la ritengo abbastanza golosa, sbagliando di grosso perchè abbinata a determinati alimenti diventa davvero un dolce accattivamente come l’ananas meringato della Prova del Cuoco.

Ananas meringato


Ingredienti

1 ananas | 1 cucchiaio zucchero a velo | 50 gr. nocciole caramellate | 1 uovo

Preparazione

  Scavare l'ananas all'interno e tenere la polpa da parte. Tagliarla a dadini e condirla con le nocciole caramellate e lo zucchero a velo.

  Rimettere il composto dentro l'ananas. Nel frattempo preparare la meringa montando l'albume con 1/2 cucchiaio di zucchero a velo.

  Coprire con questo composto l'ananas. Mettere in forno a gratinare a 200 C° per circa 10 minuti.

  Servire l'ananas decorato con delle nocciole caramellate.

A partire da un semplicissimo frutto come può essere l’ananas si ottiene un dolce sofisticato e goloso. La meringa e le nocciole lo “vestono a festa”. Tra l’altro si tratta di un dolce molto scenografico. Viene servito all’interno della stessa scorza dell’ananas, la quale accoglie la polpa del frutto mescolata alle nocciole caramellate e allo zucchero a velo.

Infine per coprire il tutto si utilizza della meringa da disporre al posto della calotta ed il tutto va messo a gratinare in forno a 200 C° per circa 10 minuti, fino a quando non risulterà dorato. Altri dessert a base di ananas? Il dolce messicano all’ananas ed i fagottini ripieni di ananas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>