Crema di sedano con crostini

di Fabiana Commenta



Se vi piacciono le vellutate di verdure, ecco la ricetta che fa per voi: la crema di sedano con i crostini è leggera, poco calorica e particolarmente adatta anche per l’estate visto che il sedano è  veramente poco calorico.

Insalata di lattuga e sedano

Per rendere più leggera la vostra vellutata di sedano potrete anche aggiungere delle patate ed eliminare ad esempio la presenza del brodo vegetale utilizzando solo l’acqua. 

Crema di sedano con crostini


Ingredienti

Sedano 400 grammi | 200 grammi di patate  | scalogno | brodo vegetale | Pane tostato  | Olio di oliva - Sale e pepe

Preparazione

  Pulite il sedano, lavatelo e togliete tutti i filamenti, ma tenete da parte le foglie. Tagliate il sedano a pezzetti.

  Pulite anche lo scalogno e poi tritatelo: lasciatelo soffriggere all’interno di una casseruola con un paio di cucchiai di olio.

  Preparate le patate: pelatele e tagliatele a cubetti e poi versatele all’interno di una pentola e lessatele. Versate il brodo in una pentola, aggiungete anche il sedano e lasciatelo cuocere per almeno 10 minuti. Aggiungete anche il sale e il pepe, poi frullate fino a quando non avrete ottenuto una crema liscia ed omogenea.

  Se preferite un composto un po’ meno denso dovrete aggiungere dell’acqua o al contrario non aggiungerla se vi piace una crema più densa.

  Ora preparate anche il pane anche avanzato andrà benissimo: tagliatelo a dadini delle stesse dimensioni e poi lasciatelo dorare in padella con olio, sale e pepe. Mescolate bene e lasciatelo tostare un po’ e servite i vostro crostini di pane insieme alla vostra crema di sedano.

In ogni caso il consiglio è quello di utilizzare anche dei crostini di pane per arricchire ulteriormente il vostro piatto unico: potrete utilizzare anche del pane non troppo fresco o in alternativa del pan carrè.

 

 

ZUPPA AUTUNNALE DI SEDANO RAPA

REMOULADE DI SEDANO RAPA

INSALATA DI LATTUGA E DI SEDANO