Antipasto di stagione, chi ben inizia …

di Roberto 0

Per iniziare nel modo migliore una cena o un pasto non c’è cosa migliore che cominciare con un buon antipasto, gustoso ma che non riempia troppo se non vorrete rischiare di compromettere la vostra cena!

Questo periodo forse è l’ideale per mangiare degli antipasti, per fare un pasto completo, infatti, si può organizzare un antipasto ed accompagnarlo ad un primo o ad un secondo, e avere in questo modo un menù completo per l’occasione.

Approfittando delle verdure che si trovano con facilità in questa stagione, e degli alimenti che si consumano con più frequenza quando il caldo si fa sentire possiamo preparare un saporito e coloratissimo Antipasto di stagione.


Antipasto di stagione (ingredienti per 4 persone)

Preparazione:
lavate i peperoni asciugateli ed arrostiteli direttamente sulla fiamma del fornello, a fuoco moderato, facendoli imbrunire da entrambi i lati. Nel compiere questa operazione fate attenzione a non scottarvi, per girare i peperoni sulla fiamma vi consiglio di aiutarvi con dei forchettoni da cucina, fate attenzione però a non bucare i peperoni.

Una volta pronti toglieteli dal fuoco e lasciate che si freddino, quindi togliete la pellicina e tagliateli a metà dalla parte più lunga, adesso eliminate i semi, il picciolo e le nervature e tagliateli a pezzi della grandezza di qualche centimetro.

Cocete le uva in una pentola con abbondante acqua salata, quando l’acqua inizia a bollire tuffatevi le uova e lasciatele cuocere per circa 9 minuti. Scolatele e sciacquatele in acqua fredda, una folta fredde sgusciatele e lasciate che diventino completamente fredde. Infine tagliatele in 4 spicchi.

Versate il tonno in una ciotola e sfilacciatelo in modo da ottenere dei pezzi grandi quanto quelli di peperoni. Disponete i peperoni in un piatto piano di portata in un unico strato e ricopriteli con il tonno e disponete tutt’intorno le uova.

Versate 6 cucchiai d’olio e 2 di aceto in una terrina, aggiungete un pizzico di sale ed una spolverata di pepe, battete il tutto con una forchetta per qualche minuto in modo tale da emulsionare tutti gli ingredienti ed ottenere una salsa con cui condire l’antipasto.

Ora non dovrete far altro che condire l’antipasto con la salsa e servire in tavola per iniziare un ottimo pasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>