Ciauredda, le verdure alla lucana

di Fabiana 0



Si chiama ciauredda è un piatto tradizionale della Basilicata: è un secondo piatto ricco a base di verdure, in particolare le fave, le patate e i carciofi che vengono soffritti e poi arricchiti dalla presenza della cipolla e della pancetta.

 

Praticamente sono un piatto di verdure stufate dal sapore primaverile cui si aggiunge i sapore delle fave e dei carciofi.

Ciauredda, le verdure alla lucana


Ingredienti

250 gr di fave - 2 carciofi - 400 gr di patate | 1 cipolla tritata - 100 gr di pancetta - olio extravergine d’oliva - Prezzemolo tritato. sale | brodo

Preparazione

   Prendete le fave: tuffatele per pochi istanti nell’acqua bollente, scolatele. Potrete in questo modo spellarle molto facilmente eliminando la pellicina. Pelate e tagliate a tocchetti anche le patate, preparate i carciofi. Togliete le foglie esterne, le punte e tagliateli in quattro spicchi.

   Affettare la cipolla, tritatela e lasciatela soffriggere in una padella con la pancetta dolce tagliata a pezzetti e l’olio extravergine d’oliva. Mescolate mantenendo la fiamma alta e non appena le cipolle saranno imbiondite, aggiungete anche le patate tagliate a dadini e i carciofi.

   Lasciate insaporire per qualche minuto, aggiungete anche mezzo bicchiere di brodo. Coprite la la pentola con un coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Aggiungete le fave sbollentate, bagnate con un altro po’ di brodo e proseguite la cottura per altri dieci minuti.

   Aggiungete il sale, il pepe e il prezzemolo tritato, servite la vostra ciauredda ben calda.

La preparazione è veloce e la ciauredda è perfetta come secondo piatto unico o come contorno ricco. Potrete anche sostituire all’interno della ricetta la presenza delle patate con le patate novelle dal sapore leggero e invitante. Possono anche essere servite con la buccia a patto che siano ben lavate. 

INDIVIA RIPIENA CON CARNE E CON VERDURE

MAKI GIAPPONESI E VERDURE

SFOGLIA DI PASTA FILLO E VERDURE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>