Ricette veloci per cena: gli Spiedini di vitello e lardo

di Roberto 0



Secondo piatto veloce e rapido in alternativa alle ricette di pesce come la catalana di merluzzo o i filetti di trota al burro, oggi ci buttiamo sulle ricette di carne rossa con: gli Spiedini di vitello e lardo. Un piatto non del tutto leggero, ma neanche così pesante come si potrebbe pensare, gli Spiedini di vitello e lardo sono un ottimo secondo molto veloce da preparare adattissimo alla cucina senza glutine. Particolari e con un gusto speciale dato dal “vino bruciato”, ovvero il Brandy, gli Spiedini di vitello e lardo sono un piatto che potrete giocarvi per qualche cena speciale!

Insieme alla ricetta della lonza di maiale con pomodori, gli Spiedini di vitello e lardo accompagnati ad una ricette di insalate svelta, come l’insalata in rosa, vi permetteranno di portare in tavola un menù di carne completo e stuzzicante in pochissimo tempo. Buon appetito con gli Spiedini di vitello e lardo.

Spiedini di vitello e lardo


Ingredienti

600 gr. sottofiletto di vitello tagliato a cubetti | 80 gr. di fettine spesse di lardo | 1 bicchierino brandy | 1 cucchiaino di ketchup | Tabasco | 2 cucchiaio panna da cucina | olio extravergine d'oliva | sale | un pizzico paprica

Preparazione

   Bagnate la carne con un po’ d’olio e salatela leggermente, quindi disponete i cubetti di carne su un piatto e cospargeteli con il brandy. Adesso tagliate a pezzetti, della stessa dimensione dei cubetti di carne, le fettine di lardo.

   Scolate i tocchetti di carne, senza buttare il brandy, e fate 4 spiedini alternando il lardo alla carne. Mescolate al brandy la panna, il ketchup, qualche goccia di Tabasco e la paprica, stemperate tutto per bene ed usate la salsina per spennellare gli spiedini.

   Scaldate una piastra e poi mettete a cuocere gli spiedini. Cuocete ogni spiedo 3 minuti per lato e poi servitelo in tavola ancora caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>