Pomodori ripieni di riso e carne dalla Prova del Cuoco

di Ishtar 0



I pomodori ripieni (di riso e carne) rappresentano un must del periodo. Questa è una delle tante versioni della pietanza, proveniente da una puntata della Prova del Cuoco, che mi ha colpito non solo per il suo gusto unico, ma anche per la semplicità della preparazione: pochi ingredienti per un risultato libidinoso. I pomodori ripieni di riso e carne possono essere serviti come primo piatto ricco da accompagnare con delle patate al forno o delle verdure grigliate, ottima anche un’insalata mista, con tutto quello che possa venire unito.

Pomodori ripieni di riso e carne


Ingredienti

4 pomodori granid | 50 gr. riso | 300 gr. carne macinata di manzo | 1 mozzarella | basilico | sale e pepe | olio evo

Preparazione

  Lavare i pomodori, tagliare la calotta superiore quindi svuotarli della polpa. Raccoglierla e unirla al riso, alla carne macinata, al basilico. Regolare di sale e pepe ed unire dell'olio di oliva. Mescolare bene.

  Riempire con il composto di carne i pomodori, quindi coprirli con una fetta di mozarrella e posizionarli in forno caldo.

  Cuocerli a 180 °C per circa 30 minuti. Sfornare, fare intiepidire e servire decorando con delle foglioline di basilico fresco.

Una preparazione decisamente appagante che conta su pochi e semplici ingredienti ma ben mixati tra di loro. Riso, macinato di manzo, ed una mozzarella quelli principali. Potremmo definirla una delle versioni più complete che esistano, almeno tra quelle da me provate. Prepararli è molto più semplice di quanto possa sembrare: una volta svuotata la polpa questa andrà unita al riso, alla carne macinata ed al resto degli ingredienti, quindi andrà inserita all’interno dei pomodori, che andranno coperti con una fetta di mozzarella e via, in forno, per la cottura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>