Insalata di patate americane

di liulai 1

TEMPO: 1 ora | COSTO: alto | DIFFICOLTA’: facile

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

Quando ero piccolina ricordo mia madre andare alla ricerca delle cosiddette patate americane o patate dolci. Non era così facile reperirle sul mercato ma quando le trovava non mancava di preparare qualche suo manicaretto. In questi giorni andando a fare la consueta spesa all’ipermenrcato dove vado spesso, ho trovato in vendita delle bellissime patate dolci, tra l’altro a buon prezzo. Vengono chiamate patate americane perché provengono da una pianta perenne, la batana, originaria dell’america centrale. Con il mio bel sacchettiino di patate dolci ho poi pensato di preparare una eccellente insalata, molto apprezzata direi. Ed ecco a voi l’insalata di patate dolci.


Insalata di patate dolci

Ingredienti per 4/6 persone:

900 gr di patate americane|225 gr di carote|1 peperone verde|4 cucchiai di foglie di coriandolo spezzettate|sale e pepe nero macinato|per la salsa alle erbe: 90 ml di latticello o siero di latte
|60 ml di maionese|1 cucchiaio di coriandolo fresco tritato finemente|1 cucchiaio di erba
cipollina tritata|sale e pepe nero macinato

LA PREPARAZIONE:

  1. Preriscaldate il forno a 180°C e cuocetevi le patate per circa 40 minuti, quindi toglietele dal forno e lasciatele raffreddare.Una volta fredde, pelatele e tagliatele a cubetti grossi.

  2. Pelate le carote ed affettatele a rondelle non troppo sottili, quindi scottatele per 2-3 minuti in acqua bollente salata, scolatele e fatele raffreddare in acqua fredda. Tagliate a metà il peperone, privatelo dei semi e delle parti bianche e tagliatelo a dadini.

  3. Mettete gli ingredienti per la salsa in una terrina e mescolateli bene.In una insalatiera, mescolate le patate, le carote, il peperone ed il coriandolo spezzettato; salate, pepate e condite con la salsa, mescolando delicatamente per amalgamare il tutto. Mettete per 2 ore in frigo.

  4.   

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>