Sformato di funghi e besciamella

di Ishtar 0



Lo sformato di funghi e besciamella è un antipasto/secondo piatto cremoso ed appagante da realizzare sia per il pranzo di tutti i giorni che quello delle grandi occasioni. Ideale da preparare con anticipo, credo che il riposo non faccia altro che giovargli. Ora che i funghi non sono proprio di stagione potrete utilizzare gli champignon, reperibili tutto l’anno, o un misto di funghi surgelati, a meno che non abbiate la fortuna di averne una scorta in freezer messa da parte durante l’autunno.

Sformato di funghi e besciamella


Ingredienti

750 g di funghi misti | 150 gr di fontina | 1/2 lt di besciamella | 45 g di burro | 3 uova | 1 spicchio di aglio | prezzemolo | pangrattato | olio | sale e pepe

Preparazione

  Tagliare i funghi puliti a fette e preparare la besciamella come da ricetta classica: fare friggere farina e burro; unire il latte freddo e mescolare energicamente. Regolare di sale e pepe e completare con la noce moscata.

  Quando la besciamella risulta densa unire la fontina e mescolare fino a quando si sarà sciolta, unire quindi i tuorli. Montare a neve un albume ed incorporarlo alla besciamella tiepida. I

  Fare scaldare in una padella l’olio con l’aglio; una volta dorato unire i funghi e fare cuocere a fiamma alta.

  Farli raffreddare, unire il prezzemolo tritato ed imburrare uno stampo. Spolverare con del pangrattato e versare sul fondo un velo di besciamella, proseguire con uno strato di funghi e coprire con altra besciamella.

  Fare cuocere a bagnomaria a 180° per circa 35-40 minuti.

Lo sformato di funghi e besciamella può essere considerato un comfort food a tutti gli effetti. A differenza del solito questo è uno sformato piuttosto ricco per via della presenza della besciamella. Altre versione prevedono al suo posto delle semplici patate lesse e schiacciate, che rendono lo sformato sicuramente più leggero. Potreste anche utilizzarne un mix, per ottenere il giusto compromesso. Dimenticavo, fiore all’occhiello dello sformato è la fontina, che durante la cottura si scioglie diventando irresistibilmente filante. Provate anche le patate al gratin con besciamella, lo sformato di funghi misti di Anna Moroni e lo sformato di funghi e patate con il Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>