Crostata alla crema di grana padano e uva

di Redazione 0

Se siete amanti delle torte salate non potete perdere questa chicca, la crostata alla crema di grana padano e uva. Ricetta tratta da Cotto e Mangiato, si tratta di una pietanza adatta da servire sia come antipasto che come secondo piatto. Particolare e diversa dal solito, non si può dire sia una preparazione light o leggera, ma proprio nella sua ricchezza sta il segreto del suo successo: un sapore pieno, unico, pronto a conquistare al primo assaggio.

Crostata alla crema di grana padano e uva

La crostata alla crema di grana padano e uva prevede una base di burrosa pasta briseè, che personalmente spesso preferisco alla sfoglia, ed un ripieno di panna e grana misto a uova: il tutto impreziosito, a fine cottura, da qualche chicco di uva che smorza un po’ la sapidità del tutto regalando un tocco di dolcezza all’insieme. Se realizzata in uno stampo quadrato o rettangolare, si presta ad essere servita a quadrotti sormontati, ognuno, da un chicco di uva. La crostata che ne viene fuori è perfetta anche per l’aperitivo, insieme ad un bicchiere di buon vino bianco.

Provate anche:

Crostata alla ricotta e origano della Prova del Cuoco

Crostata ricotta e pesto, pasta brisè o pasta frolla?

Crostata salata di verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>