Strichetti bolognesi, la ricetta di Alessandra Spisni

di Emma 0

Si chiamano strichetti bolognesi e in sostanza rappresentano gli antenati delle farfalle. Piatto tradizionale dell’Emilia e di Bologna in particolare, adesso quella degli stridetti bolognesi è diventata una ricetta ufficiale della regione  poiché l’Accademia italiana della cucina ha depositato la ricetta alla Camera di Commercio di Bologna dove è stata registrata con un atto notarile. 

In sostanza di tratta di sottili ritagli di pasta all’uovo che venivano preparati con gli avanzi delle lasagne o dei tortellini fino a diventare un piatto indipendente.

Di certo di tratta di un piatto povero della cucina contadina che oggi proponiamo nella ricetta di Alessandra Spisni. Perfetti con ogni tipo di condimento, anche quello più povero con salsa di pomodoro e basilico.

PASTA FRESCA CON SUFO DI FINFERLI

PASTA FRESCA ALL’UOVO, GLI UMBRICIELLI

PASTA FRESCA CON ZUCCA E CON MOZZARELLA 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>