Pasta gratinata al formaggio, ricetta al forno con mollica croccante

di Anna Maria Cantarella 0



Stavo pensando a come preparare un piatto di pasta sontuoso senza troppo sforzo e mi è venuta subito in mente la pasta gratinata al formaggio. Si tratta di una variante della pasta gratinata ai 4 formaggi, che ha solo due tipi di formaggi e la besciamella al posto della panna. Sopra, per accentuare la croccantezza della superficie, c’è una crosticina fatta con mollica di pane e erbe aromatiche. Il risultato è un piatto che si prepara in 20 minuti e a tavola fa un figurone perchè somiglia molto alla pasta al forno, con il vantaggio che per prepararlo occorre la metà del tempo.

pasta gratinata ai formaggi, ricetta al forno con mollica di pane


Ingredienti

400 gr. pasta corta | 100 gr. fontina | 100 gr. emmentaler | 100 gr. mollica di pane | 50 cl. latte | 30 gr. farina 00 | 4 cucchiaio parmigiano grattugiato | noce moscata | un ciuffo di prezzemolo | 30 gr. burro | sale e pepe

Preparazione

  Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolatela al dente.

  Sciogliete il burro in una casseruola e unite la farina. Lasciate tostare il composto per due minuti a fuoco dolce, mescolando. Unite a filo il latte e continuate a mescolare, poi aggiungete un pizzico di sale e di noce moscata e continuate la cottura fino ad ottenere una besciamella non troppo densa. Serviranno circa 5 minuti.

  Tagliate i formaggi a pezzetti. Frullate la mollica di pane in un mixer con le foglie di prezzemolo e poi mescolate questo composto con il parmigiano.

  Condite la pasta con la besciamella e i formaggi a pezzetti e trasferitela in una teglia da forno leggermente oleata.

  Cospargete la pasta con il composto di mollica e prezzemolo e fatela cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 15 minuti.

Preparare questa pasta gratinata ai formaggi è semplicissimo. L’unico piccolo impegno da assolvere è la preparazione della besciamella. Non essendoci altre preparazioni da fare, io vi consiglio di prepararla in casa con la ricetta della besciamella classica. Se però proprio non avete tempo, e vi serve una soluzione molto rapida, utilizzate la besciamella già pronta. In commercio ci sono alcune besciamelle pronte di buona qualità ma serve sempre riscaldarle un pochino prima di utilizzarle e magari assaggiare la besciamella per controllare che sia abbastanza speziata. A seconda dei gusti potete aggiungere un pizzico di noce moscata o di pepe nero. Per quanto riguarda i formaggio, io suggerisco l’uso della fontina e dell’emmentaler, che hanno un gusto abbastanza leggero. Se però amate il sapore forte della pasta ai 4 formaggi utilizzate quelli che peferite. Vanno benissimo anche il gorgonzola (preferibilmente dolce), il taleggio, la scamorza.

Altre ricette di pasta gratinata al forno: gnocchi gratinati al forno con gorgonzola, pasta al tonno gratinata, timballo di penne gratinate con asparagi di Anna Moroni, maccheroni gratinati con i broccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>