Orecchiette al forno, una ricetta facile per un primo piatto

di Anna Maria Cantarella 0



Forse vi starete già chiedendo come fa la pasta al forno ad essere un primo piatto facile, visto che in genere questo tipo di preparazione richiede un bel po’ di impegno. Non è così per le orecchiette al forno, che sono un piatto molto semplice da preparare e buonissimo. Ieri sono ritornata a casa tardissimo, non era proprio il caso di mettersi a cucinare. Ma le mie sorelle morivano di fame e non avevano nessuna voglia di accontentarsi di un panino. Ho aperto la dispensa, ho visto le orecchiette e ho avuto un’illuminazione. In appena venti minuti era tutto pronto e abbiamo pranzato allegramente con un primo piatto squisito!

orecchiette al forno


Ingredienti

500 gr. orecchiette | 400 gr. pomodori pelati | 100 gr. fontina | un uovo | una cipolla | 2 cucchiaio pecorino grattugiato | 2 cucchiaio grana grattugiato | 1 cucchiaio pangrattato | 10 foglie di basilico | 50 gr. burro | 4 cucchiaio olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una casseruola con l'olio, poi unite i pomodori schiacciati con una forchetta e le foglie di basilico. Salate, pepate e cuocete a fuoco basso per 15 minuti.

  Nel frattempo lessate le orecchiette in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e conditele con 30 g di burro e meta del pecorino e del grana mescolati assieme.

  Imburrate una pirofila, mettetevi meta delle orecchiette condite e copritele con tre quarti del sugo di pomodoro; cospargete con la fontina a dadini, quindi completate con le orecchiette rimaste.

  Sgusciate l'uovo in una ciotola, salate, pepate e unite il pangrattato, il mix di pecorino e grana e il sugo rimasti.

  Amalgamate con una forchetta tutti gli ingredienti, quindi versate il composto sulle orecchiette. Infornate a 190 gradi per 15 minuti.

Le orecchiette sono un formato perfetto da cucinare al forno, perchè rimangono sempre consistenti anche se restano un po’ di più in cottura. Come succede spesso, io vi do il suggerimento di base nella ricetta, poi voi potete arricchire tutto come più vi piace. Le orecchiette al forno di questa ricetta sono molto semplici anche se saporite.

Vanno condite con una salsa di pomodoro e basilico, parmigiano, pecorino e fontina per rendere tutto più gustoso. Se poi voi voleste arricchire con qualche ingrediente, fate pure. Ad esempio io aggiungerei prosciutto, uova sode, oppure melanzane fritte. Insomma spazio alla fantasia! Prima di infornare la pasta, sbattete un uovo con il sale e un po’ di pangrattato e poi amalgamatelo ai formaggi grattugiati e alla salsa rimasta. Versate tutto sulla pasta e dopo soli 15 minuti in forno otterrete una squisita crosticina croccante sopra la pasta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>