Gnocchi di patate, ricetta senza uovo

di Ishtar 0



Gli gnocchi, di patate e non,  rientrano tra i miei primi preferiti, non importa quale ne sia il condimento o la composizione. Oggi vi propongo la versione degli gnocchi di patate con la ricetta senza uovo. Adatta dunque agli intolleranti, si tratta della base dalla quale partire per la realizzazione di una serie infinita di piatti deliziosi. Questi non hanno nulla da invidiare a quelli classici, anche perchè il risultato finale non si discosta poi molto in quanto a sapore.

Gnocchi di patate senza uovo


Ingredienti

1 kg patate | 300 gr. farina | 1 pizzico sale

Preparazione

   Lessare le patate con la buccia in una pentola partendo da acqua fredda, quindi unire del sale grosso e cuocere per 40 minuti circa.

   Prelevarle dalla pentola e passarle subito con lo schiacciapatate, la buccia rimarrà da parte.

   Adesso porle su una spianatoia ed unire la farina. Iniziare ad impastare, quindi unire un pizzico di sale e ottenuto un impasto omogeneo ricavare dei rotolini e poi gli gnocchi.

   Rigarli con una forchetta o con l'apposito attrezzo. Lessarli e una volta saliti a galla condirli a piacere.

Il segreto per ottenere un composto facilmente lavorabile e che non si sgretoli poi, vista l’assenza delle uova, sta nel lavorare le patate quando sono ancora calde. Così facendo la farina verrà assorbita a dovere e l’impasto risulterà facilmente lavorabile, senza inconvenienti di sorta. Una volta pronti gli gnocchi lessateli fin quando verranno a galla ed utilizzateli a piacere. Qualche idea? Provate a condirli con i broccoletti ed il salmone affumicato, o con burro salvia e parmigiano, o infine fateli alla Sorrentina, un classico, una delle mie ricette preferite. Quì invece trovate la ricetta per fare quelli classici in casa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>