Vignarola alla romana, la ricetta primaverile

di Emma 0

È la vignarola, detta anche vignarola alla romana, uno dei piatti tipici della primavera che non può mancare neppure sulla tavola di Pasqua. È un piatto vegetariano, pertanto adatto veramente a tutti, è preparato con le primizie di stagione e intatti è anche denominato piatto dell’orto.

carciofi, vignarola, pasticcio di carciofi e maccheroncini, carciofi

In effetti si tratta di un piatto semplice da preparare che vanta un’antica origine contadina. 

Qualcuno dice che veniva preparato con verdure che venivano coltivate fra le vigne, altri sostengono che il nome deriva dai vignaroli che vendevano frutta e verdura nei mercati romani, altri che era il piatto tipico dei contadini che lavoravano nelle vigne. Quel che è certo è che è un secondo piatto che mette d’accordo tutti e che si abbina perfettamente anche al ciambellone salato, al pane e che può essere servito come antipasto estremamente gustoso. Un vero must a base di piselli, fave e cipollotti che potrete servire anche con dadini di pane croccanti ripassati in padella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>