Una ricetta della Pasta con le patate

di Roberto 10

TEMPO: 40 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Ormai è proprio arrivato il freddo! E quale modo migliore e più piacevole di combatterlo se non di sedersi in tavola e scaldarsi con una buona minestra calda e rifocillante. In alternativa si può sempre scegliere una zuppa di zucca o una zuppa di piselli, ma se vogliamo fare le cose in modo giusto non possiamo omettere la pasta.

Un piatto che mi ricorda le sere fredde degli inverni di quando ero piccolo è la famosa Pasta con le patate, ricetta di tutte le nonne che premurose si prendono cura dei loro nipotini. Ogni famiglia a la sua ricetta, tutte buone e tradizionali, ma oggi voglio proporvi la mia. Questa ricetta della Pasta con le patate è una versione a cui sono arrivato dopo varie prove, sviluppate negli anni. Provate e ditemi cosa ve ne pare.

Pasta con le patate

Ingredienti per 4 persone:

350gr. di maccheroncini rigati | 250gr. di patate | 2 pomodori maturi e sodi | 1 gambo di sedano | 1 cipolla | 1 rametto di rosmarino | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Pelate le patate e la cipolla, lavatele a tagliate a dadini le patate, tritate finemente ½ cipolla e quel che resta tagliatela a fettine. Private il sedano dei filamenti, lavatelo e poi tagliatelo a pezzetti.

  2. Versate circa un cucchiaio d’olio in un tegame e mettete a rosolare la cipolla, sia quella tritata che quella tagliata a fettine, ed il sedano. Quando si saranno appassiti, aggiungete i dadini di patate ed il rametto di rosmarino. Aggiungete 1 bicchiere d’acqua e lasciate cuocere le patate per circa 20 minuti, mescolandole di tanto in tanto.

  3. Nel frattempo immergete i pomodori in acqua calda, dopo pochi minuti scolateli e spellateli. Privateli dei semi e tagliateli a tocchetti. Pochi minuti prima del termine della cottura delle patate, unite i pomodori al resto delle verdure e aggiustate tutto di sale.

  4. Adesso mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua leggermente salata e portatela ad ebollizione. Fate cuocere la pasta e scolatela bene al dente, mettendo da parte l’acqua di cottura. Riversate la pasta nella pentola e conditela con le patate, aggiungete 2 o 3 mestoli di acqua di cottura della pasta e accendete il fuoco. Lasciate cuocere per qualche minuto per far legare tutti gòli ingredienti.

  5. Per concludere la preparazione non dovrete far altro che versare la pasta in una zuppiera, togliere il rametto di rosmarino, versare un filo d’olio a crudo e, se vorrete, cospargere tutto con un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.

[photo courtesy of svanes]

Commenti (10)

  1. Finalmente una ricetta per pasta con le patate. Decisamente da provare.

  2. Aspettavamo il periodo giusto per inserire una ricetta del genere!
    Saluti

  3. Una Gustosissima ricetta con le patate:
    TORTELLI NELLA LASTRA PIATTO TIPICO TOSCO ROMAGNOLO

    Ingredienti per quattro persone: Ripieno: 1/2 kg di patate 150 g di Pancetta 4 spicchi di aglio 1/2 cucchiaino da caffè di peperoncino 250 g di pecorino grattugiato sale q.b. Sfoglia: 1/2 kg di farina 250 cl acqua sale q.b. Preparazione: Lessare le patate, far friggere l’aglio nella pancetta, passare le patate e unire tutti gli ingredienti. Preparare la sfoglia di media compattezza e stendere il ripieno con un cucchiaio per uno spessore di circa 0,5 cm. Sovrapporre la sfoglia e tagliare con una ruota dei quadranti di circa 7-9 cm ogni lato. Per la cottura usare una lastra di terracotta ben calda,oppure una piastra per piadina. http://www.hotelvillapina.it/menu.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>