Fragole a colazione? una ricetta antica: Pain perdu alla frutta

di Germana 4

TEMPO: 20 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: facile | VEGETARIANA: si | PICCANTE: no | GLUTINE: si | BAMBINI: si

Se siete alla ricerca di una colazione romantica da gustare insieme alla vostra famiglia nel fine settimana allora il Pain Perdu é quello che fa per voi. Del semplice pane tostato servito con della crema fresca e delle profumatissime fragole di stagione rendono questo piatto insolito ed adorabile allo stesso tempo. Il Pain Perdu, come ci ha ricordato Saveurs di questo bimestre é un piatto davvero gourmande: é un piatto infatti goloso, ma anche semplice e veloce da preparare. Tra l’altro questa stagione é perfetta perché si trovano delle fragole straordinarie sia per colore che per gusto. Potete proporlo a colazione, ma sarà perfetto anche per una merenda in giardino o per un’informale brunch primaverile, andrà bene sia per i grandi che per i bambini!

Pain Perdu alle Fragole

Ingredienti per 4 persone

8 fette di Pain Brioche | 2 uova | 4 cucchiai di zucchero fine | 12 cl di latte intero | 40 gr di burro | 300 gr di fragole pulite | 100 gr di mascarpone | 15 cl di panna fresca liquida | 1 stecca di vaniglia.

LA PREPARAZIONE

  1. Accendete il forno a 210 gradi
  2. Sbattete le uova ed amalgamatele insieme al latte e lo zucchero. Passate poi le fette di pane nell’amalgama di uova.
  3. Fate fondere il burro in una padella e cuoceteci le fette di pane 3 minuti per parte. Poi mettetele in una teglia spolverizzatele con un cucchiaio di zucchero e passatele in forno per altri 3 minuti.
  4. Lavorate il mascarpone “in crema” aggiungendo la vaniglia, poi il restante zucchero e progressivamente la panna.
  5. Guarnite le fette di pane con la crema al mascarpone e le fragole fresche affettate.

Se volete potete aggiungere 1 cucchiaino da tè di acqua di fiori di arancia al battuto di uova e latte, questo donerà alla ricetta un profumo ancora più intenso.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>