Ricetta estiva … Riso estivo

di Roberto 1

 TEMPO: 20 minuti| COSTO: medio-basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


La solita insalata di riso? Piatto tipico e molto comodo per le giornate d’estate, o una variante come l’Insalata di riso ricca? Avete voglia di osare di più? Bene, ho da proporvi una ricetta molto semplice e veloce che si presta a tutti i palati ed è ottima per le giornate di caldo: il Riso estivo.

Perché il Riso estivo è adatto a tutti i palati? Semplicissimo! È un piatto della cucina vegetariana, che va benissimo anche per chi deve mangiare senza glutine e poi anche i bambini ne andranno pazzi! Il Riso estivo è una pietanza che potrete consumare come piatto unico, leggero e nutriente. Per chi va al mare, e non ha voglia di rinunciare a qualcosa di buono, potrà comodamente conservare il Riso estivo in un contenitore ermetico da aprire all’ora di pranzo!

Riso estivo

Ingredienti per 4 persone:

 400gr di riso Basmati | 2 piccoli peperoni gialli | 2 piccoli peperoni rossi | 2 piccoli peperoni verdi | 2 zucchine | delle olive verdi e nere senza nocciolo | 2 carote | il succo di un limone | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Iniziate subito con il mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua in cui cuocere il riso. Aspettate che l’acqua arrivi ad ebollizione, quindi salatela leggermente e poi versatevi il riso. Quando il riso sarà cotto al dente, scolatelo e passatelo sotto un getto d’acqua fredda per bloccarne la cottura, quindi scolatelo per bene e poi versatelo in un largo piatto da portata.

  2. Nel frattempo che il riso si cuoce, pulite, lavate le zucchine e poi tagliatele a dadini. Lessate le zucchine in acqua bollente e scolatele al dente. Pulite e lavate i peperoni e togliete la pelle alla carota, quindi tagliate tutto a dadini. Sgocciolate le olive e tagliatele grossolanamente.

  3. Unite tutte le verdure, salatele leggermente e poi unitele al riso. Condite il riso con circa 5 cucchiai d’olio ed il succo di limone. Mescolate tutto per bene e lasciate riposare il riso in frigorifero fino al momento di servirlo in tavola.

[photo courtesy of fred_fred]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>