Polpette d’autunno di Alessandro Borghese

Polpette autunno Alessandro Borghese

Ho preparato diverse volte le polpette di zucca, ma non sono mai rimasta completamente soddisfatta. Non so perchè ma è come se mancasse sempre qualcosa, a volte un po’ più di sapore, altre volte un ingrediente che completasse le polpette, e via dicendo. Quando ho provato le polpette di zucca di Alessandro Borghese ho capito di avere trovato la ricetta giusta. Daltronde il cuoco, conduttore tra l’altro di In cucina con Ale, oltre ad essere di grande simpatia è anche un bravissimo e fantasioso chef.

Ciò che rende le polpette di zucca così allettanti è l’aggiunta della provola affumicata all’impasto che regala al composto proprio quella nota di gusto che mancava ed inoltre si sposa perfettamente con la zucca e con la patata. Questa, lessata e schiacciata e successivamente unita agli altri ingredienti, dona sofficità alle polpette.

Per il resto solo uova, pecorino e tutto l’occorrente per una buona impanatura. Le polpette di zucca sono ideali da inserire in un menù a tema autunnale, magari con un primo a base di funghi, come le tagliatelle o il risotto ai porcini ed un secondo a base di carne con un contorno di verdure. Per una presentazione originale potete servirle all’interno di un cono di carta da pane. Potete accompagnare le polpette con della passata di pomodoro.

Lascia un commento