Patate, quale varietà usare per le vostre ricette

di Cecilia Morello 5

Le patate, sempre presenti in ogni dispensa, sono probabilmente uno degli alimenti più versatili, da utilizzare in diversi tipi di ricetta e per diverse portate. Ma le patate non sono tutte uguali, ne esistono diverse varietà ed ognuna ha le proprie caratteristiche; imparare a conoscerle vuol dire anche saper scegliere la patata giusta per ottenere il risultato migliore.

Le più comuni sono quelle gialle: la loro polpa non è farinosa e sono perfette per essere usate da fredde nelle insalate, ma anche al forno o fritte. Quelle con la polpa bianca invece si sfanno molto più facilmente: da usare quindi in tutte quelle ricette in cui le patate devono essere schiacciate, passate o frullate, come gli gnocchi, gli sformati o le frittelle. Poi ci sono le novelle, riconoscibilissime per le loro dimensioni ridotte; la loro polpa è particolarmente dolce e vanno cotte con la buccia ed intere. Perfette per essere cotte arrosto.

Visto che stiamo andando incontro alla bella stagione la ricetta che vi proponiamo per cucinare le vostre patate è un’insalata di patate: quali saranno quindi le patate da utilizzare? Quelle a polpa gialla ovviamente!


INSALATA DI PATATE (Ingredienti per 4 persone)
Preparazione: lessate le patate intere e con la buccia in acqua salata per circa 30 minuti. In alternativa le patate potete cuocerle con la pentola a pressione (appena 15 minuti ma già pelate) o a vapore (anche in questo caso devono essere pelate in precedenza).

Preparate un trito con il prezzemolo, l’aglio e le acciughe asciugate. Se vi piacciono potete aggiungervi dei capperi; io non li metto perchè non mi piacciono ma penso che possano starci bene. Versate l’olio a filo nel trito e mescolate, in modo da ottenere una specie di pesto.

Le patate intanto saranno cotte. Sbucciatele e fatele a pezzettoni. Prima di condirle con la salsa che avete preparato però lasciatele raffreddare. Otterrete così un ottimo piatto da mangiare quando arriva il caldo.

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>