Asparagi in pacchetto, uno spuntino per accompagnare un bicchiere di vino

Spread the love

Una fresca sera d’estate seduti fuori con degli amici a chiacchierare del più e del meno, con un bicchiere di vino bianco tra le mani, felici di poterci refrigerare con il venticello tiepido che soffia dopo una giornata di caldo opprimente.

Questo lo scenario che fa da sfondo alla nascita della ricetta che vi descriverò tra poco, una delle solite serate in compagnia dopo una faticosa giornata, resa ancor più stancante dalla calura che non dà un attimo di sollievo durante il giorno.

Alla fine di ogni giornata faticosa, ad una certa ora, sopraggiunge un certo appetito, stimolato in parte dal vino, ed allora il pensiero diventa comune e ci si unisce per capire cosa preparare, niente di troppo impegnativo, la fame c’è ma non è tale da dover preparare un cenone esagerato, basta qualcosa da sgranocchiare e poi più tardi se si ha ancora fame si vedrà! Gli Asparagi in pacchetto, ecco cosa possiamo preparare.


Asparagi in pacchetto (ingredienti per 16 asparagi)

Preparazione:
innanzitutto, ricordatevi di scongelare in tempo la pasta sfoglia nel caso in cui utilizzate quella surgelata. Iniziate con il preriscaldare il forno a 200 gradi. Dopo queste operazioni preliminari passiamo alla preparazione: pulite gli asparagi, eliminate la parte inferiore del gambo, quella più dura e sciacquateli bene sotto l’acqua per eliminare eventuali residui di terra.

Mettete a bollire della’acqua in un pentola, ed una volta raggiunta l’ebollizione mettete a cuocere gli asparagi per circa tre minuti a fuoco lento. Al termine della cottura scolateli e fateli raffreddare sotto l’acqua fredda. Una volta freddi tagliateli per una lunghezza di circa 10 centimetri eliminando la parte inferiore.

Preparate sul piano di un piatto fondo un miscuglio con la scorza di limone, un pizzico di sale ed una macinata di pepe. Quindi rotolate delicatamente gli asparagi in questo composto.

Stendete la pasta sfoglia su un piano e ricavate sedici rettangoli sufficientemente grandi da poter avvolgere completamente gli asparagi. Disponete al centro ogni rettangolo di pasta sfoglia un asparago, quindi bagnate i bordi della pasta con il tuorlo d’uovo precedentemente battuto con un po’ d’acqua, e ripiegate la pasta sfoglia a chiudere l’asparago, fate aderire bene i bordi tra loro.

Ungete leggermente con dell’olio una teglia da forno e disponetevi tutti i pacchetti contenenti gli asparagi, quindi spennellateli con il tuorlo d’uovo che è rimasto e cospargete sulla superficie i semi di sesamo. Adesso non vi resta che infornare e lasciare che la sfoglia si gonfi e diventi ben dorata dovrebbero esser sufficienti 15 o 20 minuti.

Una volta pronti disponete gli asparagi in pacchetto su un piatto piano da portata e servite in tavola, vi suggerisco comunque di provarli anche freddi.

Lascia un commento