Vellutata light di zucchine ai semi di zucca

di Ishtar 0



Come procedono i vostri propositi di dieta? State proseguendo senza difficoltà o inizia a pesarvi? In questo ultimo caso forza e coraggio. Ecco una ricetta light molto gustosa che non vi farà mancare il gusto a tavola, le vellutata di zucchine con semi di zucca. Si tratta di una crema di verdure molto densa e cremosa, saporita ed arricchita dall’aggiunta dei semi di zucca tostati oltre che da dei cubetti di pane raffermo abbrustoliti in forno per regalare al piatto una nota croccante che ben si sposa con il resto.

Vellutata light di zucchine ai semi di zucca


Ingredienti

3 zucchine | 1 cipolla | olio evo | 3 cucchiaio ricotta | sale e pepe | una manciata semi di zucca | una manciata per ogni piatto cubetti di pane raffermo

Preparazione

   Affettare sottilmente la cipolla e farla soffriggere in poco olio. Unire le zucchine tagliate a dadini e farle rosolare, coprirle con dell'acqua e farle cuocere fin quando si assorbe.

   Adesso regolare di sale e pepe e frullarle insieme alla ricotta. Servire nei piatti da portata insieme ad una manciata di semi di zucca tostati e dei cubetti di pane raffermo abbrustolito.

La vellutata light di zucchine ai semi di zucca è spettacolare, io ho deciso di arricchirla anche con un paio di cucchiai di ricotta fresca che la rende ancora più morbida. In alternativa, ed anche questa è un’ottima soluzione per il contrasto di sapori che si va a formare, potete unire dello yogurt magro: il suo gusto leggermente acidulo non fa che esaltare la dolcezza delle zucchine, provare per credere.

Se siete alla ricerca di ricette per la dieta vi ricordo quanto le vellutate risultino perfette allo scopo. Saziano ed appagano ma con gusto e poche calorie, eccone alcune: la vellutata di zucca da fare con il bimby, la vellutata ai funghi, deliziosa, ed ancora la vellutata di asparagi, perfetta per la stagione in corso e quella di porri e patate, ottimo comfort food.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>