Come cucinare le fettine di vitello light

di Ishtar 0

Come cucinare le fettine di vitello light? Questa si che è proprio una bella domanda e non per la difficoltà della risposta, che come vedremo è più semplice di quanto possa sembrare, ma proprio per la mancanza di idee che accomuna spesso chi ne tenga in freezer una scorta da tirare fuori per un secondo veloce. Le fettine di vitello sono la croce e la delizia di molti, una volta scongelate o nel momento in cui ce le si ritrovi fronte, non si può fare a meno di dire: “E adesso che cosa ne faccio?” Scartando l’ipotesi della classica fettina arrostita in padella, che sarà anche light ma ai miei occhi priva di qualsiasi attrattiva, ecco per voi qualche suggerimento per preparare le fettine di vitello in maniera leggera.

Fettine di vitello con pomodorini

Vi basterà semplicemente versare in una padella una cipolla affettata sottilmente con un filo di olio e poca acqua e farla stufare. A questo punto unite una manciata di pomodorini tagliati a metà ed un pizzico di sale e pepe. Una volta ben cotti, si dovrà essere formato un sughetto, unite le fettine di vitello, abbassate la fiamma, mettete il coperchio e portate a cottura, ma senza esagerare, per evitare che la carne si secchi. Ecco pronto un secondo light.

Fettine di vitello con salsa al curry

In questo caso sciogliete in 1 bicchiere scarso di brodo vegetale caldo 1 cucchiaino abbondante di curry. Ponete la carne in una padella con un filo di olio e fatela rosolare, coprite con il brodo spolverando con poca farina e portate a cottura; il brodo si dovrà addensare leggermente, quindi regolate con sale e pepe e servite ben calde.

Fettine di vitello con peperoni

Mettete a cuocere in una padella una cipolla affettata ed un peperone a listarelle con poco olio, sale e pepe. Una volta ben cotto il tutto unite la carne, fatela cuocere brevemente coprendo con il coperchio, quindi fare riposare qualche momento e servire.

Provate anche le fettine di manzo don pomodorini e capperi, le fettine di vitella alla pizzaiola con il Bimby e le scaloppine di vitello con mele e pistacchi, nel caso in cui non abbiate problemi di linea.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>