Acqua detox fragole e kiwi

di Ishtar 0



Le conoscerete già tutti dato il loro spopolare sul web e non solo, ma volendo sottolinearne l’importanza, le acque detox non sono altro che delle bevande aromatizzate con frutta e/o verdura di diverso tipo, poste a macerare in un contenitore per diverse ore. Oggi, in particolare, vi suggerisco di preparare l’acqua detox alle fragole e kiwi. Perfetta per la bella stagione data la ricchezza delle materie prime che la natura ci offre, si tratta di una bevanda gradevole e fresca, ideale per chi sia a dieta o tenga a seguire un’alimentazione salutare.

Acqua detox fragole e kiwi


Ingredienti

2 lt di acqua | 100 gr di fragole | 2 kiwi | 1 limone

Preparazione

  Lavare bene la frutta ed eliminare il picciolo alle fragole. Sbucciare i kiwi e tagliarli a fettine. Tagliare a fette anche le fragole ed il limone, ma senza sbucciarlo.

  Trasferire tutta la frutta in una brocca o caraffa capiente e coprirla con l'acqua.

  Adesso fare riposare l'acqua detox in frigo per un minimo di 2 ore, meglio se tutta la notte.

Diciamo pure che il consumo delle acque detox abbia delle piacevoli ripercussioni su linea e salute. Oltre a rendere l’acqua (che tutti, o quasi, dovremmo bere ogni giorno in abbondanza) molto più piacevole al palato, rappresentano un alleato del nostro benessere. Ovviamente potrete utilizzare qualsiasi tipo di frutta fresca o di verdura, caratterizzate, in genere, da diverse proprietà benefiche e depurative. Sullo stesso genere vi consiglio di provare anche il frullato detox all’ananas, il frappè al limone e kiwi per combattere il caldo e questi 5 frullati detox semplici per depurare l’organismo. Non sottovalutateli come bevande adatte all’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>