Mozzarella in carrozza, la ricetta di Gino Sorbillo

di Fabiana 0



Mai rinunciare a un piatto della tradizionale italiana, magari provando qualche ricetta suggerita dagli esperti del settore. 

Ecco allora che oggi proponiamo il classico dei classici, la ricetta della mozzarella in carrozza secondo il celeberrimo Gino Sorbillo, maestro della pizza. 

La ricetta della mozzarella in carrozza è veramente molto semplice da realizzare e in pochi minuti avrete a disposizione un piatto veramente speciale. 

Mozzarella in carrozza, la ricetta di Gino Sorbillo


Ingredienti

Preparazione

La mozzarella in carrozza è un piatto amato da grandi e bambini, un piatto economico che potrete realizzare con del pancarrè oppure del pane raffermo. 

La ricetta di Gino Sorbillo si arricchisce della presenza del pepe in grani per rendere la ricetta ancora più sfiziosa, ottima di gustare quando il vostro piatto è ancora ben caldo. 

Mozzarella in carrozza, gli ingredienti 

8 fette di pancarrè o pane raffermo

250 gr di mozzarella

2 uova, farina qb  1 pizzico di sale

Pepe in grani, olio di arachide per friggere qb.

Mozzarella in carrozza, la ricetta di Gino Sorbillo 

Sbattete bene le uova aggiungendo anche un pizzico di sale e il pepe in grani. 

Componete il panino: tagliate a fette la mozzarella cui avrete tolto il liquido. 

Prendete due fettine di pancarrè oppure due fettine di pane raffermo. 

Sistematevi all’interno una fettina di mozzarella e richiudete bene il panino. 

Passate all’interno del composto panino di pancarrè o di pane raffermo: potrete scegliere l’uno o l’altro per la preparazione della vostra ricetta. 

Dovrete passare il pane all’interno dell’uovo sbattuto su tutti e due i lati. 

Ripassate ogni fettina con la farina.

Eliminate quella in eccesso e poi ripassate ogni fettina ancora nell’uovo per una seconda panatura. 

In questo modo la lamatura verrà ancora più gonfia e sostanziosa. 

Ricordate di coprite con attenzione anche i bordi del pane proprio per evitare che la mozzarella fuoriesca nel corso della cottura.  

Ora passate alla cottura. Lasciate riscaldare abbondante olio  di arachide in una padella. Lasciate friggere ogni mozzarella in carrozza in abbondante olio caldo di arachide. Rigirate bene i vostri panini fino a quando non saranno ben cotti da entrambi i lati. 

La vostra mozzarella in carrozza è pronta: eliminate l’olio in eccesso scolandolo su un foglio di carta assorbente e servitela caldissima e filante.

CROCCHETTE CON PATATE E MOZZARELLA 

POLPETTONE CON SPINACI E CON MOZZARELLA 

MOZZARELLA IN CARROZZA CON SALSA AL POMODORO 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>