Cotechino in crosta con funghi

di Fabiana 0



Viene tradizionalmente associato alle feste di Natale, ma di fatto il cotechino è un piatto tradizionale della Lombardia e dell’Emilia. Mix di carni suine, lardo e cotenna, con l’aggiunta sale, pepe e aromi, viene insaccato nel budello naturale o artificiale.

 

 A Capodanno è tradizione servirlo con le lenticchie, ma oggi proponiamo la ricetta del cotechino in crosta con i funghi, un secondo piatto unico molto ricco.

Cotechino in crosta con funghi


Ingredienti

1 cotechino | 200 gr Funghi misti | Prezzemolo - Aglio - Olio extravergine di oliva - Sale e pepe | mozzarella | Pasta per pizza o pasta brisèe

Preparazione

   Preparate il cotechino nell’acqua per ammorbidirlo, lasciatelo riposare almeno per un paio di ore: praticate dei fori sulla superficie per eliminare il grasso in eccesso, avvolgetelo in un telo da cucina e lasciatelo sobbollire a fiamma molto bassa per un’ora e mezza. Quando si sarà intiepidito potrete spellarlo facilmente.

   Preparate i funghi per il ripieno: lavateli, tritateli in modo grossolano e lasciateli rosolare in una padella antiaderente con olio e aglio schiacciato, sale, pepe e prezzemolo tritato. Terminata la cottura togliete l’aglio e aggiungete anche dei dadini di provola o di scamorza.

   Preparate la pasta per pizza o la pasta brisèe: sistematela sulla base della carta forno e prepara delle strisce di due centimetri intrecciandole.

   Tagliate a metà il cotechino e tacitelo con il composto di funghi e provola, richiudetelo con l’altra metà e avvolgetelo del tutto nella pasta e poi richiudete i bordi. Spennellate la superficie con poco olio e lasciate cuocete in forno caldo a 190 gradi per circa 30 minuti. Tagliate a fette e servite ancora caldo.

Potrete preparare il cotechino utilizzando o la pasta per pizza o la pasta brisée per fare la crosta un po’ in base ai vostri gusti, ma anche in base alla vostra disponibilità in cucina.

PIZZA AL COTECHINO

GNOCCHI GRATINATI CON I FUNGHI

CIALDE DI PARMIGIANO CON I FUNGHI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>