Mortadella: festival internazionale a Zola Predosa il 5-6-7 Ottobre

di Ishtar 0

La capitale mondiale della produzione di mortadella, ospita per il sesto anno consecutivo Mortadella Please, il Festival internazionale della mortadella. Il primo week end di ottobre, precisamente il 5, 6 e 7 ottobre prossimi, Zola Predosa, cittadina produttrice della regina indiscussa della gastronomia bolognese, ospiterà estimatori e curiosi in un percorso di sapori con ben 6 tappe presso le quali sarà possibile degustare piatti a base di mortadella accompagnati da un vino d’eccezione, il Pignoletto dei colli bolognesi.

La mortadella, protagonista assoluta del Festival Internazionale, vanta una storia secolare di 350 anni. Variegate sono le ipotesi e le teorie sulla sua nascita, ciò che sempra plausibile comunque è che la produzione non sia stata casuale ma frutto di un lungo percorso con tanto di migliorie apportate durante gli anni fino ad elevarla a prodotto di lusso, apprezzato sulle tavole delle famiglie nobili dell’epoca tanto da comparire nel menù di tanti banchetti.

Arrivati ai giorni nostri la mortadella, comunemente denominata “La Bologna” è diventata ormai il prodotto identificativo della città sia in Italia che all’Estero, tanto da essere affiancata alle Due Torri ed al Nettuno. Prodotto a marchio IGP, è stata spesso oggetto di inesattezze. Ritenuta, a torto, un alimento troppo grasso e per questo abolito da molte diete, in realtà è considerata da molti nutrizionisti un insaccato sano.

Il Festival, ideato nel 2007, ha come scopo non solo quello di valorizzare la mortadella, prodotta nelle aziende Alcisa e Felsineo, ma anche i prodotti del territorio conosciuti ed apprezzati anche nel resto d’Italia ed il paesaggio naturale ed architettonico, ricco di bellezze da scoprire. ll programma dell’evento è ricco di momenti pensati per tutti: visite guidate sia alle bellezze del territorio che alle aziende produttrici, spettacoli teatrali, grandi chef alle prese con la preparazione di piatti a base di mortadella, ed ancora cabaret ed intrattenimenti vari.

Per info ed informazioni Mortadella Please

Foto courtesy of Mortadella Please

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>