Pasta alla norcina, la ricetta tradizionale

di Fabiana Commenta



Pasta alla norcina: ecco un primo piatto umbro perfetto anche per il pranzo della domenica. 

È un piatto ricco che richiede la presenza della salsiccia di Norcia, della panna, il tutto su un ricco soffritto a base di olio e cipolla.

risotto, pollo freddo, tartufo, pollo freddo con tartufo

Potrete scegliere la pasta lunga, tagliatelle o spaghetti o la pasta corta, come penne o rigatoni, in base alle vostre preferenza, ma di fatto è una ricetta ricca che si prepara con pochi ingredienti ed è indicata tutto l’anno.

Pasta alla norcina, la ricetta tradizionale


Ingredienti

400 gr di penne o pasta a piacere | 500 gr di salsicce di Norcia | 1/2 cipolla - 1 spicchio d’aglio - 1 cucchiaio di farina | 200 ml di panna da cucina | 1 bicchiere di vino bianco - olio di oliva - sale, pepe, tartufo nero di Norcia, formaggio grattugiato

Preparazione

  La preparazione del piatto è piuttosto semplice. Versate all’interno di una padella ampia un goccio di olio d’oliva, la cipolla tritata finemente e uno spicchio d’aglio in camicia.

  Ora sbriciolate grossolanamente le salsicce di Norcia all’interno della padella. Mescolate e lasciate rosolare per qualche minuto mantenendo il fuoco basso. Aggiungete sulla carne un cucchiaio di farina e poi sfumate con un po’ di vino bianco.

  Aggiungete un pizzico di sale, aggiungete anche la panna, un po’ di tartufo a scaglie, aggiungete il pepe a piacere. Il consiglio è di non prolungare troppo la cottura per non lasciar indurire la carne.

  Ora preparate la pasta: fatela cuocere in una pentola con acqua bollente salata e lasciate cuocere la pasta un minuto in meno rispetto a quanto indicato alla confezione. Scolate la pasta al dente e poi versatela all’interno della padella terminando la cottura.

  Servite la pasta all’interno dei piatti di portata e aggiungete come tocco finale le scaglie di tartufo, il pepe nero e il formaggio grattugiato, il parmigiano o il pecorino romano a vostra discrezione.

Potrete anche personalizzare leggermente la vostra ricetta sostituendo la panna con la ricotta oppure scegliendo fra il parmigiano oppure il pecorino in base ai vostri gusti. 

PASTA ALL’AMATRICIANA, LA RICETTA DI MASSIMO BOTTURA

PASTA SAPORITA DI MARCO BIANCHI 

PASTA ALLA VALDOSTANA