Minestra maritata della Puglia

di Fabiana 0



Vi piacciono le ministre? Allora conoscere senza dubbio la minestra maritata, un primo piatto tipico della regione Puglia che viene preparata con verdure lessate e ripassate nella pancetta.

Questo vi fa intuire che si tratta di una minestra molto gustosa e saporita, ricca di ingredienti che potrete anche personalizzare. Potrete decidere di variare non solo la scelta delle verdure, ma anche sostituire il pecorino con il parmigiano, più leggero. 

Minestra maritata della Puglia


Ingredienti

500 g Scarola - 600 g Cicoria - 300 g Finocchi - 300 g Sedano verdure | 100 gr. pancetta | mezzo lt. Brodo di carne | q.b.Olio - q.b.Sale - q.b.Pepe | 50 gr. parmigiano

Preparazione

   Lavare le verdure e sistemate ciascun tipo di verdure all’interno di una pentola diversa con l’acqua: lasciatele cuocere separatamente. Terminate la cottura, lasciatele da parte dopo aver le scolate. Tagliatele a striscioline sottili.

   Preparate la pancetta: tagliatela a striscioline sottili e lasciatela rosolare in poco olio all’interno di una padella. Lasciate bollire il brodo (che avrete precedentemente preparato e ripreso al momento opportuno) all’interno di una pentola e poi versatevi all’interno il soffritto di pancetta. Mescolate, abbassate la fiamma e lasciate bollire per almeno 15 minuti.

   Ungete con un po’ di olio una teglia e assemblate la vostra maritata. Sistematevi a strati le verdure lessate e tagliate a striscioline sottili: distribuite su ciascun strato il sale, il pepe, e una generosa dose di pecorino o in alternativa il parmigiano.

   Aggiungete qualche cucchiaio di brodo con la pancetta e poi mettete la teglia con le verdure in forno caldo a 180 gradi e lasciate cuocere circa 30 minuti. Servite la vostra maritata di verdure ben calda anche come piatto unico.

Preparate le verdure: scegliete le foglie della scarola, della cicoria e preparate i finocchi.
MINESTRA RISO E VERDURE

MINESTRA PISELLI E PASTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>