Gnocchi di semolino con prosciutto croccante

di Fabiana Commenta



Oggi gnocchi di semolino, un primo piatto tipico della cucina laziale, appetitoso , ma poco calorico. 

Il semolino in effetti rappresenta una specie di polenta che da preparato esattamente allo stesso modo: a differenza della polenta però è ancora più dolce.

Gnocchi semolino verdure Prova Cuoco

La ricetta di oggi è quella degli gnocchi di semolino con prosciutto croccante, un piattono uno molto ricco che viene preparato anche con la mozzarella o in alternativa con un formaggio più saporito come ad esempio l’asiago. 

Gnocchi di semolino con prosciutto croccante


Ingredienti

250 gr di semolino | I litro di latte - 130 gr di burro - sale | 2 tuorli di uova | Parmigiano grattugiato - 100 gr di formaggio Asiago o mozzarella | Prosciutto crudo

Preparazione

  Per preparare il semolino dovrete versate il latte all’interno di una pentola e accendere il fuoco: aggiungete anche un po’ di sale e il burro. Non appena il latte comincerà a bollire, cominciate a versare a filo il semolino. È molto importante che in questa fase continuiate a mescolare di continuo per evitate che di formino grumi.

  Ora lasciate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti e aggiungete anche due tuorli delle uova e il parmigiano a piacere.

  Preparate la teglia forno: copritela con la carta forno bagnata e strizzata, versatevi all’interno il composto preparato, livellatelo con una spatola. Lasciate raffreddare il composto e preparate gli gnocchi: con u bicchiere potrete ottenere i vostri gnocchi.

  Sistemate gli gnocchi all’interno di una teglia per fogno: su ogni dischetto di semolino adagiate una fetta di prosciutto crudo, sistemateli all’interno della teglia andando a sovrapporre.

  Aggiungete l’Asiago o la mozzarella tagliata a dadini e aggiungeteli alla teglia. Lasciate cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 49 minuti e togliete dal forno quando la mozzarella sarà ben sciolta. Per arricchire il vostro piatto potrete anche aggiungere delle fettine di prosciutto tagliate e saltate in padella.

Il tocco in più è preparare gli gnocchi di semolino al forno e poi decorare la superficie con del prosciutto croccante ripassato e saltato in padella. 

 

GNOCCHI DEL CARNEVALE DI VERONA

GNOCCHI DI PANE CON SPINACI E CON MOZZARELLA

GNOCCHI DI BARBABIETOLA E CAVOLO NERO