Crescentine fritte alla bolognese

di Ishtar 0



Tipiche della tradizione emiliana, quella delle crescentine fritte alla bolognese è una ricetta facile e molto allettante da servire in occasione di un aperitivo o un antipasto ricco ed appagante. Le crescentine fritte non sono altro che il classico pane fritto servito solitamente con salumi e formaggi vari. Nella provincia di Modena si chiama gnocco fritto, quello che conta, però, è il fatto che di fronte ad un piatto pieno zeppo di queste piccole delizie, non ci si riesca proprio a fermare.

Crescentine fritte alla bolognese


Ingredienti

500 g di farina | 1 bustina di lievito chimico per pizza | 15 gr di sale | 2 cucchiai di panna fresca liquida | latte fresco intero qb | 500 g di strutto per friggere | 100 g di prosciutto crudo | 100 g di mortadella | 1 squacquerone

Preparazione

  Impastare la farina con i lievito, il sale, la panna ed il latte. Ottenuto un impasto liscio ed omogeneo tenerlo da parte, al caldo, e farlo lietare per 30 minuti circa

  Adesso stendere l’impasto e creare dei rettangoli.

  Mettere abbondante strutto in una pentola e friggervi le crescentine fino a doratura. Scolarle su carta assorbente da cucina per fare asssorbire l'unto in eccesso.

  Servirle ben calde accompagnandole con prosciutto crudo, mortadella e squacquerone o qualsivoglia altro ingrediente.


Importante sarà, però, effettuare una cottura impeccabile, che non lasci spazio al poco gradevole unto che impregnerebbe le crescentine altrimenti. In quanto all’accompagnamento potrete portarle in tavola con la maggior parte dei formaggi, anche quelli spalmabili, e dei salumi, ma anche con delle verdure sott’olio o sott’aceto, con il tonno in scatola e qualsiasi altro ingrediente preferiate. Provate, a questo proposito, anche le tigelle allo yogurt di Antonella Clerici, il pane fritto con uovo e latte e l’insalata con pane fritto e patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>