Dolci di Pasqua, la Simnel cake inglese

di Fabiana 0



La simnel cake è una torta classica della tradizione anglosassone del periodo di Pasqua: la torta degli aspostoli è diffusa in tutto il Regno Unito, in Irlanda e si caratterizza per la presenza del cioccolato e del marzapane.

Viene preparata con lo zucchero di canna, la frutta candita, l’uvetta e le spezie miste.

Dolci di Pasqua, la Simnel cake inglese


Ingredienti

175 G. zucchero di canna, 175 gr. burro | 75 gr. farina autolievitante, 25 g. Farina di mandorle | 3 uova, 2 cucchiai latte | 100 gr. uvetta, 100 ciliegie, 100 gr. albicocche, 1 cucchiaio spezie miste in polvere, 2 cucchiai di zenzero in polvere | per la per la decorazione: | 450 gr. Pasta di mandorle, 3 cucchiai di marmellata, i uovo sbattuto

Preparazione

   Preriscaldate il forno a 160 gradi e poi preparate l’impasto della torta. Imburrate una teglia rotonda e ricoprite con la carta forno. Prendete un recipiente grande e versatevi all’interno gli ingredienti necessari per l’impasto: lo zucchero, il burro spezzettato e ammorbidito. Lavorate gli ingredienti e poi quando l’impasto sarà diventato bene amalgamato aggiungete anche le uova (una alla volta), la farina, il latte e la frutta.

   L’uvetta dovrà essere lasciata in ammollo in acqua per circa 10 minuti e poi strizzata. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo e poi prendete un terzo della pasta di mandorle e stendetela in un cerchio. Sistematelo sull’impasto e ricopritelo con quello avanzato, poi livellate e infornate.

   Lasciate cuocere la torta per un paio di ore. Dovrà diventare dorata al centro, ma se fosse troppo colorata copritela con un foglio di alluminio. Terminata la cottura, lasciate raffreddare la torta nella teglia. Una volta pronta e raffreddata, stendete l’altra metà della pasta di mandorle rimasta in un cerchio del diametro della torta o un po’ più largo.

   Spennellate la parte superiore della torta e utilizzare la marmellata albicocche e sistematevi sopra un cerchio con la pasta di mandorle. Rifinite i bordi della pasta e di mandorle e andate a creare le 11 palline con la stessa pasta sistemandole l’una accanto all’altra.

   Spennellate la torta con l'uovo sbattuto e poi passatela sotto il grill caldo per cinque minuti lasciandola dorare per bene.

È una torta molto appetitosa e particolarmente calorica, ma la caratteristica principale è la presenza di undici uova che vengono preparate con la pasta di mandorle e che rappresentano proprio gli undici apostoli seduti a tavola, eccezion fatta per Giuda, escluso dalla torta e dalla tavola stessa. La simnel cake è una torta che viene realizzato in occasione della domenica di Pasqua, dopo il lungo digiuno dei quaranta giorni di Quaresima: sembra che sia nata nel Medioevo e che ogni località dell’Inghilterra abbia una sua ricetta particolare che rende ciascuna torta diversa dall’altra. Se non volete realizzare delle uova di marzapane potrete usare dei semplicissimi ovetti di Pasqua fatti di cioccolato.

RICETTE PASQUALI NAPOLETANE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>