Club Sandwich, la ricetta originale

di Fabiana 0



Il Club Sandwich è il tradizionale sandwich anglosassone che offre la possibilità di gustare un pasto molto ricco e completo e che comincia a spopolare anche da noi in Italia come risorsa per un piatto ricco e gustoso. È ideale come brunch anche estivo e potrete anche dividerlo in quadratini più piccoli servendolo come brunch.

Interessante la duplice storia legata alla nascita e alla storia del club sandwich: la sua origine risalirebbe al 1899 e secondo alcuni ad inventarlo sarebbe stato Richard Canfield, proprietario del Saratoga Club-house di Saratoga Springs, un locale di gioco d’azzardo a New York. 

Club Sandwich, la ricetta originale


Ingredienti

3 fette grandi di pan carrè | 3 fette di bacon - 3 fettine di fesa di tacchino | 1 pomodoro da insalata - 3 foglie di lattuga | 2 fette di prosciutto cotto - Maionese - Olio extravergine d’oliva - Sale

Preparazione

   Preparate le fette di pan carrè: eliminate la crosta, laciatela da parte. Preparate il bacon: lasciatelo rosolare per qualche minuto in una padella antiaderente e poi lasciate rosolare allo stesso modo le fette di tacchino. Lavate il pomodoro e tagliatelo a fette sottili, lavate la lattuga e asciugatela.

   Ora non avrete fare altro che preparare il pane: tostate leggermente le fettine di pan carrè nel tostapane, In alternativa potrete scegliere il forno sistemandole su una teglia con la carta forno a 100 gradi e non oltre 5 minuti. Il pane deve rimanere morbido ed essere croccante all’esterno.

   Spalmate con la maionese la metà delle fette di pane e assemblate il Club Sandwich andando a creare due gusti diversi. Sistemate sul pane una foglia di lattuga, una fetta di tacchino e un paio di fette di pomodori per riuscire a coprire la superficie del panino.

   Chiudete il primo sandwich con una fetta di pan carrè. Create il secondo strato: sistemate una foglia di lattuga, il bacon croccante, un paio di fette di pomodoro e coprite con una seconda fetta di pan carrè spalmato con la maionese.

   Prendete 4 stecchini lunghi e infilzate il sandwich ai quattro angoli, poi tagliate in quattro triangolini il Club Sandwich e servitelo.

Come molte altre ricette, il club sandwich sarebbe nato nel momento in cui  il proprietario improvvisò un panino per le signore che giocavano nel locale a notte fonda utilizzando gli ingredienti a disposizione. Secondo altri a creare la ricetta su lo chef del Saratoga, Danny Mears, ma origine a parte, continua ad essere una delle ricette anglosassoni più quotate in assoluto.

SANDWICH CON TONNO E SESAMO

CLUB SANDWICH DI MATTIA POGGI

SANDWICH RUSTICI CON I FUNGHI 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>