Come preparare l’uovo di pasqua in casa

di Ishtar 0



Una delle mie massime aspirazioni, gastronomicamente parlando, è sempre stata riuscire a creare un uovo di Pasqua tutto da me. Intendo partire dalla fusione del cioccolato fino ad arrivare al suo versamento nello stampo ed infine alla sua decorazione. Trovo che dare libero sfogo alla propria creatività in cucina sia ciò che di più bello c’è in una passione quale è quella per i fornelli. E quindi quale miglior prova da superare che quella della creazione di un uovo di pasqua fatto in casa?

Ma da dove partire? Ve lo dico io. Dall’acquisto di uno stampo per uova di pasqua e di un buon cioccolato di qualità e che abbia una quantità di burro di cacao pari almeno al 35 % . Di giusta regola si dovrebbe procedere al temperaggio del cioccolato, in questo caso vi servirebbe un termometro per alimenti, ma mi rendo conto che non tutti lo possiedono e che la procedura in quel caso risulterebbe più difficoltosa. In questa sede ci limiteremo quindi a sciogliere il cioccolato a bagnomaria e a farlo raffreddare per 10 minuti.

Uovo di pasqua


Ingredienti

1 kg. cioccolato gusto a scelta (con una percentuale di burro di cacao almeno del 35%) | 1 stampo per uova di pasqua | 1 pennello da cucina

Preparazione

  Sciogliere il cioccolato a bagnomaria dopo averlo ridotto in pezzi.

  Fare raffreddare 10 minuti ed inziare a spalmare il cioccolato fuso con l'aiuto di un pennello da cucina uniformemente.

  Fare solidificare e procedere con un'altra passata.

  Porre in frigo per circa 2 ore e 30 minuti. Trascorso questo tempo, togliere dagli stampi con una leggera pressione e unire le due metà spennallando sui bordi del cioccolato fuso.

  Premere bene e fare solidificare.

Con l’aiuto di un pennello da cucina andremo a spalmare il cioccolato uniformemente. Lo faremo asciugare e procederemo alla seconda passata. A questo punto sarà il momento di farlo solidificare completamente in frigo per 2 ore e 30. Trascorso questo tempo, premendo leggermente sugli stampi faremo fuoriuscire i due gusci e andremo ad unirli con della cioccolata fusa sui bordi. Dimenticavo, prima di questa operazione sarà opportuno inserire una super sorpresa per la gioia di chi riceverà il nostro uovo di pasqua fatto in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>