Albicocche sotto spirito, ricetta originale della nonna

di Ishtar 0



Tempo di conserve questo, dopo avere preparato le albicocche sciroppate, quelle sotto grappa e l’immancabile marmellata, eccomi con le albicocche sotto spirito con la ricetta originale della nonna, con la quale, come è facile immaginare, non si sbaglia mai. La frutta sotto spirito risulta sempre utile. Averne in dispensa qualche vasetto non può che fare comodo. Diversi, infatti, sono i suoi possibili utilizzi, così come avviene con le albicocche secche, che trovano ampio utilizzo nella preparazione di diversi golosi dessert.

Albicocche sotto spirito


Ingredienti

3 Kg di albicocche | 600 gr di zucchero | 7,5 dl d'alcool puro | 1 stecca di vaniglia | 1 limone

Preparazione

  Lavare bene le albicocche, quindi bucherellarle con l'aiuto di un ago da cucina. Versare in una pentola grande un litro d'acqua, quindi unire lo zucchero e la scorza del limone tagliata a pezzi. Accendere la fiamma.

  Appena giunto a bollore unire le albicocche e fare cuocere per 5 minuti quindi scolarle e disporle nei vasetti precedentemente sterilizzati. Fare raffreddare.

  Filtrare il liquido di cottura prelevandone 7,5 dl quindi mescolarlo con l'alcool.

  Porre nei vasetti qualche pezzetto di stecca di vaniglia, coprire la frutta con il liquido preparato ed avvitare bene i vasetti. Conservarli in luogo fresco ed asciutto.

Le nonne, come ben sappiamo, sono una fonte inesauribile di ricette semplici ma dalla grande resa ed anche queste albicocche sotto spirito rappresentano una preparazione con la quale andare sul sicuro. A questo proposito, avete già provato le ciliegie sotto spirito? Altrettanto versatili, possono essere unite a dolci al cucchiaio di diverso tipo come panna cotta, budini e coppe di gelato e frutta. Provate anche le albicocche secche sotto grappa, le albicocche al forno ripiene di mascarpone e mandorle e la marmellata di albicocche con il Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>