Biscotti al triplo cioccolato della Prova del Cuoco

di Redazione 0

I biscotti al triplo cioccolato della Prova del Cuoco non hanno bisogno di presentazioni. Doverosa premessa è però quella di specificare che, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, per triplo cioccolato non si intendono tre distinti tipi dello stesso, bensì il medesimo, quello fondente, ma sotto tre diverse forme. Esso infatti andrà unito in parte da fuso, in parte da tritato ed in parte a pezzetti da distribuire sui biscotti prima della cottura in forno. Ricetta semplice ma parecchio golosa, quelli che ne vengono fuori sono dei dolcetti libidinosi come pochi, ottimi da gustare a colazione così come alla fine dei pasti.

Biscotti al triplo cioccolato

I biscotti ottenuti si conservano all’interno di contenitori a chiusura ermetica per far si che mantengano la loro fragranza inalterata, anche se dubito fortemente che superino le due ore. I biscotti possono essere soggetti a diverse varianti come l’aggiunta di gocce di cioccolato bianco, ad esempio. Provate anche i biscotti al cioccolato americani, i biscotti di kamut al cioccolato e i biscotti veloci al cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>