I biscotti di kamut al cioccolato

di Ishtar 2



Spesso mi capita quando sono al supermercato o più in generale nei negozi che vendono alimentari, di soffermarmi a lungo di fronte agli scaffali che contengono prodotti per me nuovi, o quantomeno insoliti. E se abitualmente acquisto per esempio la farina bianca, o quella di grano duro o al limite quella integrale, quando mi trovo davanti la farina di soia o quella di kamut, istintivamente la metto nel carrello, salvo poi non sapere come utilizzarla una volta rientrata a casa. Dopo una breve ricerca su internet ho trovato la ricetta dei biscotti di kamut al cioccolato ed ho optato per questa.

Biscotti di kamut al cioccolato


Ingredienti

250 gr. farina di kamut | 70 gr. olio | 200 gr. latte | 70 gr. zucchero di canna | 25 gr. cacao amaro in polvere

Preparazione

  Versare in una terrina la farina di kamut, lo zucchero ed il cacao amaro in polvere.

  Mescolare per fare amalgamare gli ingredienti.

  Fare una fontana e versare al centro l'olio ed il latte. Iniziare a mescolare con una forchetta e poi con le mani,

  Se l'impasto dovesse risultare troppo liquido aggiungere della farina.

  Stendere l'impasto e ricavare con le formine della forma desiderata dei biscotti. Cuocerli in forno già caldo a 180 C° per circa 20 minuti.

Sicuramente avrete sentito parlare del Kamut un cereale di origine molto antica che a differenza delle diverse varietà di frumento non è mai stato sottoposto a manipolazioni genetiche o selezioni varie e a confronto con altri cereali è interessante notare come la quantità di proteine pari al 40 % in più rispetto al frumento che garantisce così un’ottima panificazione.

Dato il sapore del kamut, molto gradevole, almeno secondo i miei gusti perchè mi ricorda vagamente un retrogusto di nocciole e burro, i biscotti di kamut al cioccolato sono piaciuti veramente tanto in famiglia, li abbiamo divorati tutti. Sono ideali sia per la colazione che per la merenda, insieme al tè.

Commenti (2)

  1. Davvero invitanti e con il kamut un motivo in più per provare a farli!

  2. @ Francesca:
    Bene! Fammi sapere se ti son piaciuti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>