Stark Delicious: la mela di Biancaneve, in versione “alcolica”!

di Chiara Benassi Commenta

E’ la mela rossa per eccellenza!
Croccante, succosa, rossa intensa e brillante (e se non brilla, provate a strofinarla energicamente con un panno asciutto…!) ha un aroma inconfondibile, sapore dolce e bassissima acidità. Squisita cruda, è ideale anche per strudel, dolci a cucchiaio e torte.
Come tutte le mela la Stark conosce il segreto per l’eterna giovinezza: contiene anti-ossidanti, possiede straordinarie propietà nutritive, vitamina C, B, potassio, oligoelementi, zuccheri nobili adatti anche a diabetici.

Probabilmente al giorno d’oggi la bella Biancaneve non si limiterebbe a “mordere la mela”…
e allora, dopo esserci cimentati nella preparazione di un classico studel o nella tanto amata e intramontabile torta di mele, possiamo provare questo cocktail veloce e dolcissimo!


Stark cocktail
Ingredienti
1 mela Stark
2/5 di succo di lime
2/5 di succo di mandarino
1/5 di rum bianco
2 fettine di lime
1 rametto di menta

Sbucciate la mela, togliete il torsolo e frullatela. Versate nello shaker la mela, due parti di succo di lime, due parti di succo di mandarino, una parte di rum bianco e agitate. Filtrate il composto con un colino e versate in un bicchiere da cocktail. Decorate a piacimento con il lime e la menta.