Aperifish: l’aperitivo con il pesce fresco in pescheria

Spread the love

aperifish aperitivo pesce fresco pescheria

Stamattina passeggiavo per le vie del centro di Catania, proprio intorno a piazza Duomo a due passi dal coloratissimo e accattivante mercato del pesce della città. Intorno alle 11:30 una piccola folla di gente era davanti a un localino colorato dove il padrone di casa, senza troppi fronzoli, serviva pesce crudo in quantità o condito con limone e un filo d’olio di oliva. Mi è bastato solo qualche clic sul web per scoprire che l’aperifish è ormai una moda affermata un po’ in tutta l’Italia. Sostituto del comune aperitivo, l’aperifish è un modo molto originale di assaggiare piccole specialità preparate con i prodotti freschi del mare, appena pescati e serviti in purezza in una location certamente originale: la pescheria.

Strano ma vero, un posto troppo poco chic e con un odore non sempre gradevole è diventato un luogo di ritrovo alla moda. Cozze, ricci di mare, alici marinate, ma anche seppioline, polipetti e crostacei cotti nella maniera tradizionale: nei localini dove si serve l’aperifish troverete tutte queste bontà in un ambiente familiare e informale e in moltissimi di questi locali c’è anche la possibilità del take-away. La lista dei locali dove si serve l’aperifish è lunga e sono distribuiti in tutta l’Italia.

Al Nord trovate l’aperifish da Trento a Milano. Tra gli altri, vi segnalo “Pronto pesce pronto” a Venezia alla pescheria di Rialto. Si servono piatti di pesce espressi, cucina da asporto e finger food, tutto a base di pesce della laguna. A Verona, alla “Pescheria Maserini”, lo chef stellato Elia Rizzo prepara piatti di pesce fresco come il carpaccio di ombrina e le sarde fritte. Infine a Milano c’è la pescheria “Pesciolini” e a Torino il locale “La Pescheria”, location perfette per godersi un aperitivo di pesce fresco o semplicemente per acquistare pesce di qualità, crudo o cotto, e lavorato davanti a voi.

Al ristorante di Roma “Il San Lorenzo” ha anche un banco di pescheria rifornito ogni giorno dai pescatori della zona, a Napoli invece, alla “Pescheria Mattiucci” si serve un aperifish speciale: martedì, giovedì e venerdì sera il pesce crudo si assapora sulle note della musica jazz. Infine i “Fratelli Vittorio” a Catania, un localino estroso e familiare in cui il padrone di casa serve un aperifish freschissimo e originale.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento