Come preparare il petto di pollo: Pollo alla menta ed aceto balsamico

di Roberto 0



Come preparare il petto di pollo? La carne del pollo di per se non è molto saporita, per poter ottenere un piatto che stimoli un po’ il nostro palato, c’è bisogno di condirla con qualche intingolo particolare o accoppiarla a qualche buon contorno. Ma ci sono tante buone ricette per fare degli ottimi piatti, anche con un ingrediente molto semplice come il petto di pollo.

Vi suggerisco di provare la ricotta del Pollo alla menta ed aceto balsamico! L’accostamento vi suona un po’ strano? Non lasciatevi fuorviare! In cucina è abbastanza comune mescolare sapori differenti come quello del pollo e dell’aceto balsamico. Non mi credete? Beh, provate le ricette del pollo all’aceto balsamico e del pollo arrosto con balsamico. Ma non riempitevi troppo e lasciatevi un po’ di spazio! Poi dovrete assaporare il Pollo alla menta ed aceto balsamico.

Pollo alla menta ed aceto balsamico


Ingredienti

2 Piccoli petti di pollo | 1 rametto di menta | 2 cucchiaio aceto balsamico | 1/2 bicchiere di vino Porto | 4 cucchiaio burro | 1 tuorlo | 1 cipolla | 2 bicchieri brodo vegetale | sale | sale

Preparazione

   Pelate, lavate e tritate la cipolla. Fate sciogliere 3 cucchiai di burro in una padella e mettevi a rosolare la cipolla. Quando la cipolla si sarà dorata, bagnatela con il Porto e lasciatelo evaporare. A questo punto unite versate il brodo e 3 foglie di menta. Portate ad ebollizione, coprite la padella, lasciando un piccolo spazio aperto per far uscire il vapore, e fate cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti.

   Nel frattempo, tagliate i petti di pollo a metà e ripuliteli da eventuali parti di grasso. Tagliate ogni metà in tre parti verticali. Adagiate le strisce di pollo tra due pezzi di carda da forno inumidita con un po’ d’acqua e stendeteli con un batticarne. Salate leggermente il pollo, arrotolate le strisce e fermatele con degli stuzzicadenti. Adesso mettete a cuocere i rotolini di pollo nella padella insieme al brodo.

   Lasciate cuocere finché la carne del pollo non sarà ben cotta ed il fondo di cottura si sarà addensato. A cottura ultimata, versate il sughetto di cottura sul fondo di un piatto ed adagiatevi i rotolini di pollo in piedi, dopo aver tolto gli stuzzicadenti. Cospargete il pollo con l’aceto balsamico, spargete qualche fogliolina di menta e servite in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>