Pasta fredda, le penne al curry

di Fabiana 0



Dopo il pollo al curry, proponiamo un altro piatto molto appetitoso: si tratta delle penne al curry, un primo piatto facile facile da preparare perfetto per i vegetariani e per chi ama soprattutto le ricette sfiziose e piccanti.

Certo, il sapore del curry, declinato in vari gradi può piacere o può non piacere e non esistono troppe misure di mezzo, ma se vi piace il curry, troverete questo piatto molto appetitoso anche per una brunch o una pranzo estivo.

Pasta fredda, le penne al curry


Ingredienti

350 gr. penne | 2 cucchiai di curry - 1 cucchiaio di farina - 2 dl di brodo - 1/2 bicchiere di panna | 1 cipolla - olio - sale

Preparazione

   Versate all’interno di un tegame un paio di cucchiai di olio e lasciatevi appassire una cipolla tagliata a fettine sottili. Aggiungete anche un cucchiaio di acqua e un pizzico di sale. Amalgamate gli ingredienti fino a quando la cipolla non diventa trasparente.

   Continuate la cottura finché diventa trasparente. Aggiungete anche il curry, mescolate e poi spolverizzate con la farina e amalgamate bene. Versate anche il brodo, lasciate bollire a fuoco basso per almeno 15 minuti e poi mescolate spesso. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

   Preparate la pasta e fate cuocere le penne lasciandole al dente. Scolatele e poi mettetele nel piatto da portata e amalgamatele con la panna. Lasciatele raffreddare, ma senza metterle in frigorifero.

   Condite le penne con la salsa al curry al momento di servirla e poi portatele in tavola.

Le penne arricchite da una salsa alla panna sono perfette, ma vanno bene anche altri tipi di pasta corta come ad esempio i rigatoni: se usate le penne il consiglio è di usare sempre la pasta rigata in modo tale da lasciar trattenere meglio i sapori. Il consiglio è di preparare con anticipo le vostre penne al curry e poi di lasciarle riposare un po’ prima di servirle a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>