Torta di mandorle al cioccolato

di Roberta Chiarello 1



Fare uno strappo alla regola con un dolce del genere, ne vale davvero la pena!

E’ soffice, delicato e sa …di buono…il suo profumo ricorda i dolci della nonna; un dolce così non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole.

E’ ricco e genuino, e l’accostamento tra le mandorle ed il cioccolato è davvero sublime.

Io l’ho servito ancora tiepido con un ciuffo di panna montata e l’ho accompagnato con un bicchierino di un liquore del Salento che mi avevano regalato degli amici, non a caso a base di mandorle: il Mandorlino. 

torta di mandorle


Ingredienti

240 gr. farina | 250 gr. zucchero a velo | 200 gr. burro | 150 gr. mandorle | 30 gr. cacao | 150 gr. cioccolato fondente | 2 cucchiaio miele | 4 uova

Preparazione

  Montate a spuma lo zucchero a velo con il burro morbido e un pizzico di sale.

  Unite delicatamente al composto i tuorli e, mescolando con un cucchiaio in legno, amalgamate la farina e il cacao setacciati insieme, il cioccolato spezzettato, le mandorle tritate grossolanamente, il miele e gli albumi montati a neve.

  Versate l'impasto in uno stampo rettangolare, imburrato e infarinato precedentemente, e passate la torta in forno preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti. A metà cottura, copritela con un foglio d'alluminio per evitare che diventi troppo scura; una volta cotta, spegnete il forno e lasciate raffreddare la torta prima di servirla.

  • rina

    ottimo ma un poco calorico