Torta salata alle verdure miste con gli avanzi delle feste

Spread the love

Torta salata  verdure miste avanzi

Eccoci alle prese con il nuovo anno e con gli avanzi delle feste, come da tradizione. Con le verdure rimaste, che siano esse spinaci, biete, o altro tipo a foglia verde, vi consiglio di utilizzarle in questa torta salata alle verdure miste che ben si presta ad impiegarle indistintamente tutte in una sola preparazione. Si presume che queste siano già cotte, in caso contrario sbollentatele rispettando i loro tempi di cottura, quindi saltatele in padella con olio o burro e dell’aglio.

Per insaporire il ripieno ho unito dei formaggi a cubetti e del parmigiano grattugiato oltre che delle uova che mi sono servite da legante per il tutto. Con il composto ottenuto ho poi farcito della pasta sfoglia e via dritta in forno. La torta salata alle verdure miste può essere preparata anche con quelle grigliate. Si conserva a sua volta per un paio di giorni e si presta ad essere servita sia come antipasto che come secondo piatto. Spesso costituisce la mia cena, accompagnata semplicemente da un’insalata con ogni ben di Dio al suo interno.

Altre ricette sul tema? La torta salata light alle verdure, la torta salata ai peperoni e ricotta e la torta salata con champignon e taleggio, che  con un po’ di fantasia possono diventare degli ottimi piatti svuota frigo.

Lascia un commento