Involtini di melanzane al ragù

di Ishtar 0



Come creare un piatto estivo a partire da una preparazione che estiva non è? Utilizzando uno dei condimenti più amati dagli italiani come ripieno negli involtini di melanzane al ragù. Molto semplice: si grigliano le melanzane e si farciscono con del ragù che può essere già pronto, avanzato da un’altra preparazione magari, oppure congelato, so che in molti ne preparano in abbondanza e poi lo conservano in freezer. Ecco, un buon utilizzo per creare un piatto express.

Involtini di melanzane al ragù


Ingredienti

4 melanzane | 400 gr. ragù già pronto | 100 gr. prosciutto cotto | 100 gr. mozzarella | pepe

Preparazione

   Lavare bene le melanzane e tagliarle a fette non troppo sottili. Grigliarle e tenerle da parte.

   Nel frattempo sfilacciare il prosciutto cotto e tagliare a cubetti la mozzarella.

   Unire entrambi al ragù e aggiungere del pepe nero appena macianato. Mescolare bene e farcire le fette di melanzane.

   Avvolgerle su loro stesse fino a formare degli involtini e conservare in frigo fino al momento di servire.

Le melanzane, che io ho deciso di grigliare per ottenere un piatto non troppo pesante, possono essere, a seconda dei gusti, anche fritte. Il piatto ne guadagnerà sicuramente sia in sapore che, ahimè, in calorie. Gli involtini di melanzane al ragù sono il piatto perfetto da portare in tavola, piacciono a tutti, anche ai bambini, e sono velocissime da preparare.

Al posto o in aggiunta alle melanzane potete utilizzare anche le zucchine o i peperoni, creando così un piatto misto e colorato per tutti i gusti. Per arricchire ulteriormente il ripieno unite della mozzarella tagliata a cubetti o del prosciutto cotto sfilacciato, o entrambi, come ho fatto io. Gli involtini possono anche essere preparati in anticipo, basterà conservarli in frigo. Altre ricette sul tema? Gli involtini di melanzane e fontina bio, e quelli di Benedetta Parodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>