Dado vegetale fatto in casa

di Redazione 0

dado vegetale fatto casa

Il dado vegetale fatto in casa è una delle ricette che cucina io trovo più utili. Mi sono chiesta spesso cosa contengono i dadi industriali e poi mi sono detta che forse è meglio non saperlo. Alla ricerca di un’alternativa mi sono imbattuta nel dado vegetale Bimby ma siccome non tutti possiedono il famoso robot da cucina ho pensato di proporvi una ricetta facile per preparare un dado vegetale casalingo, con ingredienti freschi e che potrete conservare in freezer nelle vaschette del ghiaccio, per avere sempre un cubetto pronto in ogni occasione.

Il dado vegetale fatto in casa ha un grande vantaggio: è fatto con ingredienti freschi e sarete sicure di poterlo utilizzare anche in alimenti destinati ai bambini più piccoli, per insaporire una minestra o un piatto di pastina. La grande quantità di sale vi garantisce una conservazione ottimale ma ricordate che il dado fresco deve essere conservato in contenitori ermetici e preferibilmente in frigo, per evitare che vada a male. Nel caso del dado vegetale della nostra ricetta invece non avrete problemi perchè dovrete congelarlo, e in questo caso potrà stare in freezer anche per due mesi. Se notate che con il passare del tempo i cubetti assumono uno strano colore, o in qualche modo vi sembrano rovinati, non esitate a buttarli via. Ma sappiate che questa eventualità è molto remota perchè il congelamento vi assicura una conservazione ottimale.

Quella che vi do è una versione base del dado vegetale casalingo, agli ingredienti potete aggiungere e togliere le verdure che preferite e utilizzare le erbe aromatiche che più vi piacciono. L’importante è che siate sicuri che i sapori si sposino bene insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>