Uova ripiene senza maionese per Pasqua 2016

di Ishtar 0



Che Pasqua sarebbe senza uova? Oggi ve le propongo ripiene ma, senza maionese, per un antipasto allettante e più leggero rispetto al solito, perfetto per aprire nel migliore dei modi il pranzo in famiglia o con gli amici. Le uova ripiene sono un must della festa, ma quella che vi consiglio di realizzare oggi è una variante sicuramente diversa da quelle alle quali siamo abituati e da non sottovalutare.

Uova ripiene senza maionese


Ingredienti

4 uova | 4 filetti di acciughe | 1 cucchiaio di capperi | 1 patata lessa | succo di 1/2 limone | olio extravergine di oliva q.b. | sale e pepe

Preparazione

   Lessare la patata, spellarla e frullarla con il succo di limone e dell'olio, tanto quanto ne basta per creare una crema simile alla maionese.

   Unire quindi i capperi, i filetti di acciuga sminuzzati e regolare di sale e pepe unendo anche poco prezzemolo.

   Aggiungere infine i tuorli delle uova sode e tagliate a metà ed utilizzare il composto ottenuto per farcire le mezze uova.

Niente paura, però, perche la cremosità solitamente conferita alla farcia dalla maionese è garantita dalla presenza della patata lessa che viene mescolata con dell’olio e poco altro fino ad ottenere un composto allettante come pochi. Le uova ripiene senza maionese sono ideali per completare un menù pasquale in perfetta sintonia con la tradizione, non fatele mancare. E poi, vogliamo mettere il tocco di sfiziosità che tale preparazione conferisce alla tavola? Insomma, non avete scuse: sullo stesso genere vi consiglio di provare anche le uova ripiene di Benedetta Parodi, le uova ripiene di salmone e caviale e le uova ripiene con il tonno, al salmone e vegetariane, per non farsi mancare nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>