Risotto alla verza e fontina

di Ishtar 0



Il risotto alla verza e fontina è una scoperta dell’ultimo periodo. Amo visceralmente la verza: semplicemente stufata in padella con poco olio e pepe nero, ne mangio a quintali, e non esagero. Ecco perchè ogni qual volta scovi una ricetta che la veda tra i protagonisti che io non abbia ancora provato non mi do pace fino a quando non me la ritrovi fumante nel piatto. Il risotto in questione è un comfort food a tutti gli effetti, non ve lo perdete.

Risotto alla verza e fontina


Ingredienti

320 g di riso Carnaroli | 1/2 verza | 2 carote | 1 cipolla bionda | 1 costa di sedano | 1 bicchiere di Barbera | 80 gr di fontina | 30 g di pancetta tesa | brodo | burro | alloro | sale e pepe

Preparazione

   Tritate carote, sedano e cipolla e mettere a soffriggerne metà insieme ad una noce di burro, una foglia di alloro, la pancetta affettata e la verza tagliata a julienne.

   Sfumare con metà dose di vino e unire anche un mestolo di brodo. Fare cuocere su fiamma bassa fino a quando la verza sarà tenera quindi spegnere la fiamma e tenere da parte.

   Fare tostare il riso insieme al trito di verdure rimasto e una noce di burro oltre che una foglia di alloro. Sfumare con il vino rimasto ed iniziare a unire il brodo fino e la verza cotta.

   A fine cottura allontanare dalla fiamma ed aggiungere la fontina. Fare mantecare e servire caldo.

L’abbinamento tra la verza e la fontina è azzeccato come pochi e se non erro è il protagonista di una zuppa tipica della valle d’Aosta assaggiata oramai qualche anno fa e che ricordo con piacere. Inutile dire come il punto di forza di questo risotto sia la sua estrema cremosità, una vera coccola per il palato. La ricetta che ho seguito è di Sergio Barzetti e proviene dalla Prova del Cuoco. Sullo stesso genere vi consiglio anche il riso e verza con la ricetta napoletana, il riso e verza al forno e il riso con verza light da preparare con il Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>