Risotto mantecato con spinaci e formaggio

di Fabiana 0



Il risotto è un primo piatto ottimo che può essere preparato in tante varianti diverse, ma la ricetta di oggi è all’insegna della cremosità con il risotto mantecato con spinaci e formaggio: è un primo piatto ricco all’insegna della cremosità data dalla presenza della robiola o della crescenza che rinnova il classico risotto con le verdure. 

Ad arricchire la ricetta infatti troviamo gli spinaci: potrete utilizzare quelli freschi oppure gli spinaci scongelati. 

Risotto mantecato con spinaci e formaggio


Ingredienti

350 gr riso carnaroli | 1 litro brodo vegetale | 250 gr di spinaci | 1 cipolla | 40 gr di parmigiano reggiano grattugiato - 150 gr di formaggio cremoso come robiola o crescenza - 50 gr di burro - Pancetta affumicata - Sale e pepe

Preparazione

   Pulite gli spinaci, lavateli con attenzione per eliminare eventuali residui di terra, poi cuoceteli al vapore per circa 15 minuti. Terminata la cottura strizzate gli spinaci, tritateli.

   Se non avete abbastanza tempo a disposizione sono indicati angli gli spinaci surgelati in appositi cubetti: in questo caso basteranno solo pochi minuti all’interno del microonde per essere del tutto scongelati e per essere tritati. Ripassateli per qualche minuto in padella con 30 gr di burro per lasciarli insaporire.

   Ripassateli per qualche minuto in padella con 30 gr di burro per lasciarli insaporire. Aggiungete sale, pepe e poi togliete dal fuoco, poi aggiungete anche il formaggio cremoso. Indicati per questa ricetta sono i formaggi come la robiola, ma in ogni caso al dil à del gusto è necessario che si tratti di un formaggio cremoso.

   Adesso prendete la pancetta affumicata o il prosciutto crudo e lasciatela rosolare per qualche istante all’interno di una padella antiaderente fino a quando non sarà ben croccante. Mettetela da parte perché vi servirà solo dopo.

   Tritate la cipolla e cuocetela a fuoco basso all’interno di una padella antiaderente con il resto del burro previsto negli ingredienti fino: quando la cipolla sarà diventata trasparente dovrete tostarvi all’interno il riso.

   Versatevi anche un mestolo di brodo vegetale e poi proseguite la cottura continuando a mescolare. Cuocete il riso per circa 15 minuti continuando a mescolare e a versare via via un mestolo di brodo: tenete presente che dovrete mantenere la preparazione piuttosto brodosa in ogni fase della cottura. Verso la fine della cottura unite anche il composto di spinaci e formaggio cremoso che avete già preparato, poi unite anche il parmigiano. Servite bel piatto e decorate il vostro risotto con la pancetta croccante.

È un piatto completo, molto digeribile e sfizioso adatto anche ai bambini: per rendere ancora più ricco potrete anche aggiungere dei dadini di mozzarella che lo renderanno particolarmente filante.

RISOTTO LEGGERO AL LATTE 

RISOTTO ALLA SBIRRAGLIA, LA RICETTA VENETA

RISOTTO CON ASPARAGI E PORRI DI CHARA MACI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>